Ci siamo trasferiti a questo indirizzo: http://themorrigan.forumfree.net/
Vieni a trovarci sul nuovo forum!



 
PortaleIndiceGalleriaChatGuestbookFAQCercaRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Portafortuna...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Cadaverica95
Strega
Strega


Femminile Numero di messaggi : 183
EtÓ : 21
Data d'iscrizione : 11.05.09

MessaggioOggetto: Portafortuna...   Mar Giu 30, 2009 2:44 am

Spero di aver beccato la sezione giusta dove postare, ma massimo sposterete il post.

Volevo dirvi un qualcosina che ho fatto io stessa, una specie di portafortuna anzi, una specie di oggetto "protettivo".
Vi spiego. Prendendo un rametto di rosmarino e avendone tagliato un pezzo, lo intagliai. Circa 3 o 4 cm massimo. Presi un pezzo (mini, ma propio massimo 4 millimetri) di quarzo ialino dalla mia pietra grezza e lo legai al pezzo del rametto con del filo di cotone (quello da cucire si intende).
P.S-La pietra l'avevo giÓ caricata pochi giorni prima.
Consiglio comunque di recitare un'invocazione alla dea dopo, casomai sempre pensata da voi. Wink

Il mio intento era quello di convogliare le energie positive e quindi di protezione, in questa specie di "amuleto"...infatti avevo usato solo elementi naturali...
se volete farli anche voi vi consiglio di usare il mio procedimento (compresa l'invocazione) ma scegliendo, per il fine al quale saranno destinati gli amuleti, una particolare pietra da abbinare ad una particolare pianta. Ad esempio io ho scelto rosmarino e quarzo ialino. Spero vi sia stata utile. Questi amuleti possono anche essere dei buoni regali, io infatti non l'ho realizzato per me ma per mia sorella.

Benedizioni. :light:
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Portafortuna...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» VARIETA' E USI DELLE PIETRE.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: MAGICA ARTE :: Hocus Pocus-
Andare verso: