Ci siamo trasferiti a questo indirizzo: http://themorrigan.forumfree.net/
Vieni a trovarci sul nuovo forum!



 
PortaleIndiceGalleriaChatGuestbookFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17, 18, 19  Seguente
AutoreMessaggio
willowsland
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 28
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 12:31 am

"Ehm... Non so se te ne sei accorto ma a me il sole non mi fa un baffo...." Disse Willow... "E comunque io non sottovaluto, ho sentito quello che diceva Zaire e mi sembrava molto preoccupata.... Fub?"

Fub:"Già fatto, tutto a posto"....

Willow:"Quindi, se vogliamo andare per me va bene.... Altrimenti stanotte non fa differenza...."

Willow si sciolse i capelli e, metre le ricadevano sulla schiena, tramutò il suo aspetto... Ora aveva la pelle scura, i capelli ricci e neri ed era leggermente più bassa...

"Ok Xander, che facciamo?"

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 26
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 11:53 am

-andremo alla riunione così finalmente sapremo cosa vogliono-

_________________
restituiamo la verga della fertilità all'abominevole uomo del fogliame


.oO BaKo Oo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
willowsland
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 28
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 1:34 pm

Willow:"Bene, direi di incamminarci...." Willow uscì dalla stanza ed andò in strada. Mentre aspettava gli altri mise una mano in tasca e ne tirò fuori un libricino :"Uhm? Cos'è?" pensò Willlow.... Il libretto universitario era spiegazzato nella mano di Willow... "Beh in effetti un lavoro normale poteri trovarmelo...." Willow rimise in tasca il libretto e si appoggiò al muro....

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 26
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 2:02 pm

xander e fub la raggiunsero willow -ci ritroviamo al cimitero - detto questo iniziò a saltare velocemente sui tetti in direzione del cimitero ebraico

_________________
restituiamo la verga della fertilità all'abominevole uomo del fogliame


.oO BaKo Oo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
willowsland
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 28
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 2:18 pm

Willow Balzò sul tetto più vicino ed iniziò a dirigersi verso il cimitero.... Riusciva ad andare enormemente più veloce unendo le capacità del Lycan.... Ora che ci pensava dovva ancora farla pagare al bastardo che la aveva morsa..... Raggiunse Xander che si era appostato a distanzo di sicurezza..

"Incantesimi difensivi a tuo avviso?"

Fub apparve in una nuvoletta di fumo grigio..

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin
avatar

Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 28
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 2:47 pm

ZAIRE:

Si svegliò quando il sole era nuovamente tramontato. Si sgranchì le braccia e le gambe stendendosi e contorcendosi sotto le coperte. Luthien non c'era e chissà se... si voltò e vide il piccolo biglietto piegato sul cuscino. Lo prese tra le mani ed iniziò a leggerlo lentamente...

Never knew I could feel like this
Like I've never seen the sky before
I want to vanish inside your kiss
Every day i'm loving you more than this
Listen to my heart, can you hear it sings
Telling me to give you everything
Seasons may change, winter to spring
But I love you until the end of time
Suddenly the world seems such a perfect place
Suddenly it moves with such a perfect grace
Suddenly my life doesn't seem such a waste
It all revolves around you
And there's no mountain too high
No river too wide
Storm clouds may gather
And stars may collide
But I love you until the end of time
Come what may I will love you until my dying day



( Non avrei mai immaginato di potermi sentire cosi
come se non avessi mai visto il cielo prima d'ora
voglio scomparire in un tuo bacio
Ogni giorno ti amo sempre di più
Ascolta il mio cuore,
puoi sentire che sta cantando
mi sta dicendo di darti tutto
Le stagioni possono cambiare,
dall'inverno alla primavera
Ma io ti amerò fino alla fine dei giorni
Improvvisamente il mondo sembra un posto perfetto
Improvvisamente si muove con una grazia perfetta
Improvvisamente la mia vita
non sembra cosi sprecata, tutto ruota attorno a te
non ci sono montagne troppo alte
Non ci sono fiumi troppo selvaggi
Nuvole di tempesta possono coprire Il cielo
e le stelle possono entrare in collisione
ma io ti amerò fino alla fine del tempo
Qualunque cosa succeda
Io ti amerò fino al giorno della mia morte )


Si portò una mano alla bocca con delicatezza e chiuse gli occhi stringendoli. Stava per andare ad un appuntamento dal quale non sapeva se sarebbe tornata. Come poteva tenere tutto nascosto a lui? Come poteva dirgli che forse non sarebbero più rivisti?...Non poteva.
Si alzò e si fece una doccia veloce tentando di pensare a tutt'altro. Si vestì e fece per prendere le armi...ma non poteva portare nulla, queste erano le condizioni. Le guardò con malcelata tristezza e le lasciò ricadere sul tavolo sul quale erano poggiate. Lasciò la stanza e raggiunse la Sala Grande dove trovò il lycan.
Gli andò vicino e lo abbracciò con tutta la forza che aveva in corpo.
"Che succede don...Zaire?" chiese Luthien.
Lei lo guardò negli occhi sperando che lui vi leggesse tutto il suo amore.
"Non succede niente mio tesoro... Ma ti amo...e qualunque cosa succederà ti amerò fino alla fine del tempo."
Gli astanti si voltarono a guardare i due. Non avevano mai sentito parole simili da una donna verso il loro capo, men che meno da una vampira, da una cacciatrice!
Lei sorrise.
"Adesso vado a mangiare...ho fame...a dopo."
Non era una bugia, prima di prendere parte all'appuntamento si sarebbe fermata a mangiare, nessuno poteva impedirle di essere al massimo della forza.
Si diresse verso l'uscita ma si sentì tirare per il braccio e si voltò.
Margaret la osservava con aria irata.
"DOV'E' XANDER?! CHE HAI FATTO?! DOV'E' ANDATO?!"
"Sta calma donna! E non permetterti di toccarmi ne di rivolgerti a me così. Io e Xander non stiamo più insieme per cui non è affar mio il modo in cui trascorre il suo tempo...e ciò comporta anche che io non sia più tenuta ad esser gentile con te quindi stai attenta a come ti muovi e a cosa dici."
Margaret lasciò di scatto la presa ma non smise di urlare.
"NON ME NE FREGA NIENTE DI COSA TU POSSA FARE VAMPIRA, IO VOGLIO UNA RISPOSTA! TU SAI DOV'E'!!!"
"Anche se lo sapessi non te lo direi. Comunque...puoi scioccamente disinteressarti alla tua salute continuando a farmi perdere tempo o puoi tornare a svolgere i tuoi compiti ancora sana. Cosa scegli?!"
"IO NON..."
Zaire non le fece finire la frase. Le diede uno schiaffo in piena faccia facendole sanguinare il naso, gonfiandole la guancia che diventò subito viola e incrinandole lievemente la mandibola.
"Ora hai capito?" le chiese con freddezza.
Margaret la guardava con gli occhi spalancati e una mano sul viso.
Si voltò su se stessa e scappò tra le lacrime.

La vampira lasciò il covo e si nutrì con almeno tre uomini grandi e grossi e con due donne. Non si sentiva affatto pronta all'incontro che l'aspettava ma non poteva fare altrimenti che prendervi parte.
Saltò sulla Ducati e si diresse verso il vecchio teatro.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
g0rka
Admin
Admin
avatar

Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 28
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 4:42 pm

ZAIRE:

Spense la moto al limitare dell'incolto giardino che circondava la pericolante struttura. Non erano ancora le tre, mancava almeno un'ora e mezza... ma ormai era lì e se fosse andata via probabilmente non sarebbe più tornata ma non poteva lasciare Alexi così.
Poi un leggero vento fece danzare l'erba. Era pregno d'energia magica. Una voce soffusa ma chiara ed autoritaria si diffuse.
"Sei in anticipo cacciatrice...ma non importa, vieni pure."
Zaire si alzò dalla moto e si diresse ubbidiente verso il teatro. La porta era aperta. Quando la spinse ancora un pò, con prudenza, questa emise un suono stridulo ed irritante che la fece lievemente sobbalzare.
"Hai paura cacciatrice?" disse nuovamente la voce.
"No che non ho paura Jean-Claude, non di te!"
"Vedo che mi conosci... e se è davvero così è stupido da parte tua non temermi."
"Sei più stupido tu a metterti contro di me sanguisuga!"
Un'aspra risata inondò il luogo e la voce riprese a manifestarsi.
"Hai adottato una terminologia da cane ormai...sei un essere indegno! Peggio di qualsiasi lycan...ne cane e vampiro!"
Sta volta fu Zaire a ridere e avanzò piano nella grande sala in cui si trovava. Le poltrone erano state schiodate da terra e si trovavano accatastate alle pareti laterali, le finestre erano sbarrate da assi di legno ormai marcio e il soffitto scrostato era macchiato di muffa.
"Mi disprezzi tanto Jean-Claude...eppure non hai le palle di mostrarti!"
Una lieve ombra prese forma sul traballante palco che pareva reggersi a stento. Pian piano i contorni del vampiro si fecero sempre più nitidi fino a completarsi.
Il cacciatore si inchinò sorridendo sarcasticamente.
"Benvenuta al mio spettacolo Zaire!"
"Il mio nome e ZaiRe non Zaire" puntualizzò la ragazza imitando il tono e la r moscia dell'uomo.
Il viso di quest'ultimo si inasprì, poi si rilassò nuovamente e riprese a parlare:
"Vedo che hai rispettato i patti! Disarmata e sola.... Sei veramente stupida!"
"Sono capace di provare sentimenti ed emozioni...cosa che mi differenzia dai burattini dell'Organizzazione come te."
Il vampiro rise fino alle lacrime lasciando la cacciatrice lievemente interdetta...poi due grosse braccia la bloccarono.
Zaire si voltò e vide il viso di Alexi contratto in una smorfia di soddisfazione e compiacimento.
"COS-COSA CAZZO STAI FACENDO ALEXI?!" ringhiò lei ad occhi spalancati.
"Mi dispiace piccola Zaire...anzi no! Non mi dispiace per niente!" le rispose il lycan sorridendo malignamente.
"Tu sei debole vampira" riprese il cacciatore francese "non sei superiore a me perchè provi dei patetici sentimenti. Come vedi questo ti ha messo nelle mie mani!" Jean-Claude si avvicinò ai due e sfiorò il viso della ragazza con le dita.
Questa sibilò mostrando i denti.
"Mi sottovaluti succhia-sangue!"
Si voltò su se stessa senza tentare di liberarsi dalla stretta del lupo, si alzò sulle punte arrivando a stento al collo di questo e vi tirò una testata soffocandolo e procurandogli un dolore tremendo. Alexi lasciò la presa e si strinse le mani alla gola tossendo.
Zaire si voltò verso il vampiro e gli sferrò un calcio allo sterno facendogli perdere l'equilibrio. Una fiamma luminosa e colma d'energià le si materializzò tra le mani e prima di dar tempo al cacciatore di alzarsi gliela lanciò contro ustionandogli il busto.
Approfittando della confusione corse verso l'uscita ma usando la propria magia il cacciatore bloccò ogni via di fuga.
"MERDA!" imprecò la vampira.
Non aveva armi, non c'era via di scampo ed era sola...o forse no.
Si concentrò sul terreno sottostante alla ricerca di resti, ossa...di qualsiasi tipo di cadavere. Scopriì ben presto che tre uomini erano seppelliti intorno al teatro dentro la quale si trovava.
"Non ci provare cacciatrice! Conosco bene le tue doti di negromante e non ti permetterò di usarle!" le sibilò contro il cacciatore. Alexi non gli diede il tempo di finire la frase. Si tramutò in lupo e le si avventò contro.
Trasformato era ancor più grosso di quanto era umano...il che significava che era almeno il quadruplo di Zaire.
Troppo forte...ma decisamente più lento!
La cacciatrice prese a muoversi con velocità impressionante schivando i colpi del lycan e tentando di restituirli ma Alexi pareva avere una resistenza inusuale anche per uno della sua specie.
Poi comprese. Probabilmente su di lui era stato lanciato un qualche incanto che lo rendeva pressochè invulnerabile... doveva annientare Jean-Claude per poter toccare il cane.
Si voltò nella direzione del cacciatore e gli corse incontro.
"Sta buona ragazzina!" sibilò quest'ultimo. Due grosse radici coperte di spine spaccarono le assi del pavimento e afferrarono, come tentacoli, le caviglie della cacciatrice facendola cadere verso avanti.
Il lycan ne approfittò e le salì sulla schiena con le quattro zampe bloccandola. Aveva un peso esagerato perfino per la sua stazza.
Zaire si sentì comprimere il busto, schiacciare le ossa e occludere le vie respiratorie.
Affondò le unghie sul parquet graffiando il legno. Poi una di queste venne schiacciata con forza dal tacco della scarpa del cacciatore.
Jean-Claude le si inginocchiò accanto osservando il suo viso schiacciato sul pavimento sorridendo.
"Adesso verrai con noi cacciatrice, e senza protestare!"
Le poggiò una mano sugli occhi ed essa, senza poter porre alcuna resistenza, cadde in un profondo sonno.

Quando si risvegliò le scoppiava la testa, le ossa le dolevano, i polmoni protestavano e gli occhi erano in fiamme. Quando riuscì a mettere a fuoco l'ambiente circostante si rese conto d'essere incatenata per le mani e per i piedi in una delle segrete della Sede di Praga.
"Cazzo...cazzo!" mormorò con voce roca.
"Ben svegliata carina!"
Alexi la osservava a braccia conserte e con l'aria soddisfatta che aveva quando si trovavano al teatro.
"Alexi...bastardo traditore!"
Il lycan rise. "Non sei per niente originale! Le tue frasi sembrano tratte da un film di terz'ordine, che pena! E...adesso magari mi chiederai perchè faccio questo!"
"Effettivamente vorrei saperlo" rispose la cacciatrice.
"Bhè vedi...al Covo sarò sempre e solo uno dei servi di nostro signore Luthien!...E io mi sono stancato onestamente! Sono forte abbastanza per non dover dipendere da lui e...e non trovo giusto che lui abbia le donne più belle per se."
Si avvicinò a Zaire e le prese la faccia tra le mani.
"Tu vampira..."continuò"...tu...sei una delle cose che voglio. Vederti bere quel sangue ed eccitarti mi ha fatto venire una gran voglia di farti sapere cosa significhi essere fottuta da un uomo vero!"
Lei sorrise.
"Allora chiama qualcuno dei tuoi amici Alexi perchè il tuo mini-uccello non soddisferebbe nemmeno una capra!"
Il lycan strinse la presa sulla mandibola della cacciatrice facendola scricchiolare.
"Non avrai ancora molto tempo per parlare in questo modo donna. L'Organizzazione mi ha già promesso che quando avranno finito con te sarai mia... e ciò che subirai non ti piacerà affatto!"
"Sei una merda Alexi!" sibilò lei.
Lui rise e si allontanò. Appena dopo entrarono Jean-Claude accompagnato da una vampira dall'aspetto a dir poco singolare e indubbiamente bellissima.
Aveva capelli color fiamma, ricci e folti, la pelle simile a quella di Nathaniel e gli occhi di colori differenti.
Sephirah entrò con movimenti delicati ed estremamente armonici. Era veloce eppure sembrava immobile.
Jean-Cloude teneva il capo chinato e gli occhi bassi in segno di rispetto.
Era un'Anziana!
La donna fece un piccolo cenno con la testa e i due uscirono dalla stanza.
"Siamo sole adesso cacciatrice."
La voce della vampira era paragonabile ad un sussurro, al frangersi delle onde sugli scogli, al vento tra gli alberi. Bellissima, melodica, suadente eppure aghiacciante.
Zaire alzò lo sguardo e la fissò negli occhi.
"Mi stai sfidando mezzosangue?" chiese con tono pacato l'Anziana.
"Non sono così stupida da fare una cosa simile signora." le rispose.
Sephirah annuì compiaciuta chinando il capo da un lato mentre la osservava senza alcuna espressione.
"Hai tradito l'Organizzazione, ci hai derubati, hai portato con te anche l'altro cacciatore e ti sei unita ai lycan. Tutto ciò è molto grave."
"Ne sono pienamente consapevole."
"Mmm... si... e per altro sei anche innamorata di uno di loro a quanto vedo!"
Le leggeva dentro...quella vampira era capace di leggere in lei come fosse un libro aperto. Inutile mentire a quel punto.
"Si, amo Luthien, uno degli Anziani lycan."
"Lo so!" esclamò l'altra, poi riprese "Per tutto questo soffrirai molto, sarai punita duramente e poi uccideremo i tuoi amici e ogni singolo sacco di pulci!"
Pronunciò quelle ultime parole con disgusto e le poggiò una mano sul petto.
"Un vero peccato...sei potente."

Si voltò dandole le spalle. Un leggero formicolio prese a pizzicare la pelle di Zaire al centro del ventre. Abbassò lo sguardo per guardare in quel punto. Era magia...l'Anziana stava usando la magia.
Il formicolio divenne sempre più forte e pian piano doloroso...poi esplose! La carne della vampira si squarciò mentre un crepitare elettricò accompagnava le ferite che si aprivano sulla sua pelle.
Zaire trattenne il fiato e si morse la lingua per non urlare....ma questo sembrava innervosire l'altra vampira.
Le procurò così altre ferite, poi si voltò e le trapassò il petto con le unghie e la mano, le toccò il cuore, sfiorandolo con le dita e infliggendole un dolore immenso.
"Urla cacciatrice...URLA!" era un ordine ed un desiderio.
Zaire però non si lasciò sfuggire neanche un gemito.
Sephirah le afferrò i capelli con una mano e glieli strappò a ciuffi con una violenza tale da farla sanguinare, le strappò brandelli di carne, le spezzò le ossa.
Non servì a nulla, non le strappava nessun urlo, neanche un gemito.
L'Anziana iniziò ad urlare e a scomporsi. Odiava questo atteggiamento, quest'ostinazione, quest'insolenza!
Le strappò ciò che restava dei vestiti lasciandola totalmente nuda. Le affondò i denti in uno dei due seni e bevve il suo sangue. Venne a conoscenza di tutto ciò che la cacciatrice aveva vissuto dal giorno della sua nascita, di ogni risata, pianto, amore ed odio.
La osservò. "Tu sei la figlia di quella sgualdrina di Azarith!" esclamò "Questo rende le cose ancora più divertenti!..Ah! Probabilmente ti starai chiedendo perchè sei incapace di reagire... Bhè sono molto più forte di te e poi...tè stato inserito un dispositivo in te che non ti permette di avere alcuna reazione ed è stato rafforzato dalla magia degli Anziani. Dovrai subire cara, subire tutto... e sarà lento e doloroso!"
Passarono almeno due ore e a Zaire parve un tempo inifito. L'Anziana la torturò in ogni modo possibile fino a lasciarla in fin di vita. Quando terminò le passò una mano sulla pelle facendola tornare sana.
"Devi avere un bell'aspetto...Alexi aspetta di divertirsi con te e noi manteniamo le promesse!"
Uscì dalla stanza lasciandola quasi priva di sensi, totalmente pervasa da un dolore indicibile ma viva e coscente.
Pochi minuti dopo il lycan fece il suo ingresso. La osservò e le sorrise con cattiveria.
Le si avvicinò e le accarezzò la pelle liscia con le dita soffermandosi sul collo, sul seno sui fianchi... e sul pube.
Un rantolo fuggì dalla gola di Zaire. Schiuse la bocca lasciando fuoriuscire il sangue che sgorgava dalle ferite che si era inflitta alla lingua per non urlare sotto tortura.
"Non provarci." disse al lupo con voce strozzata e roca, poi tossì piano.
"E chi me lo impedirà?! Tu???"
Rise sommessamente e si affrettò a denudarsi.
Aveva il pene turgido e duro. Vedere la vampira inerme e sottomessa lo eccitava terribilmente...ma la cosa che maggiormente gli dava piacere era sapere che quella era la donna di Luthien!
Le afferrò la testa con una mano e le morse il labbro mentre infilava le dita dell'altra nell'intimità della vampira.
Quest'ultima sibilo e mostrò i denti.
"Hai ancora la forza e la voglia di reagire?! Forza Sephirah non è così crudele come sembra ma io non avrò alcun riguardo per te!"
Si prese il pene tra le mani e lo infilò con violenza tra le cosce di Zaire.
Sta volta la ragazza urlò!



_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 26
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 5:37 pm

xander ebbe una stranissima sensazione....la testa iniziò a girargli -fece cenno a willow di proseguire-......iniziò a sentire un dolore indescrivibile sembrava soffocare...poi perse i sensi cadendo dal palazzo....quando si svegliò vide la sua pelle lacerarsi e sgretolarsi sotto il suo sguardo.....sentiva sulla sua carne tutto quello che stava provando nello steso momento zaire alla fine nella sua mente udì l'urlo di zaire....che involontaramente si era messa in contatto con lui....era dettato dall'istinto di sopravvivenza che avevano i due fratelli....xander seguì nel tempo e nello spazio le urla di zaire, ritrovandosi nei sotterranei mentre Alexi era appena entrato in lei.......-che sta succedendo?!- disse prendendolo per le spalle e scaraventandolo sul muro mentre era ancora a terra si avvicinò ad alexi e gli strappò via il membro con un colpo netto...si voltò verso zaire la liberò dalle manette


Luthien

finalmente aveva quello che desiderava.....ma gli sembrava che più lui si avicinava a zaire più lei si allontanava.....cosa gli nascondeva? in più con lei era sparito anche Alexi che succedeva? se ci fosse stato qualcosa fra i due non voleva neanche pensarci..........entrò
nella sala grande dove erano riuniti tutti i lycan
vece cenno a un gruppo di 20 lycan -dividetevi in due squadre e setacciate ogni angolo della città e portatemi Zaire e Alexi.........MUOVETEVI!!!-

_________________
restituiamo la verga della fertilità all'abominevole uomo del fogliame


.oO BaKo Oo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin
avatar

Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 28
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 6:02 pm

ZAIRE:

Si lasciò cadere in avanti. La sua pelle era stata rimarginata ma le lacerazioni interne no... per altro aveva ancora all'interno del proprio corpo il dispositivo che le vietava di reagire.
Aveva la tibia di una gamba e il femore dell'altra spezzati e le ferite inferte dagli Anziani guarivano lentamente.
Un gemitò le sfuggì quando tentò di poggiarsi sulle gambe.
"Xander..." sorrise debolmente "...grazie..."

Alexi ringhiò in preda al dolore e alla follia. Si rialzò e si piegò su se stesso in posizione d'attacco.
"NON DOVEVI SANGUISUGA,HAI SEGNATO LA TUA MORTE!!!"
Si avventò contro Xander spingendo nel contempo Zaire contro la parete alla quale era incatenata precedentemente. Un "CRAK" si unì al rumore dei mattoni incrinati. Qualcos'altro dentro lei s'era rotto.
Il lupo, con gli occhi che gli uscivano dalle orbite, tentava di mortere, ferire, spezzare...ma era troppo preso dalla sua collera per effettuare attaccare efficacemente.
Privarlo della virilità era stato come privarlo della ragione.
Non riuscendo però a toccare Xander si voltò e si precipitò su Zaire totalmente impotente. Le azzannò la gola facendole piegare il collo in modo decisamente innaturale.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 26
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 6:11 pm

xander -libera- con questo incantesimo fece sì che la morsa in cui era stretta zaire si apri dando possibilità a xander di toglierla dalle fauci del lycan....poi prese con le mani la mandibola del lycan e strappo anche quella...prese la pistola e lo uccise..... si avvicinò a zaire

_________________
restituiamo la verga della fertilità all'abominevole uomo del fogliame


.oO BaKo Oo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin
avatar

Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 28
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 6:27 pm

ZAIRE:

Lo guardò non spostando null'altro che gli occhi.
Aveva il collo talmente squarciato che la testa era retta solo da una metà di esso. Zaire però era viva...se il lycan le avesse staccato completamente la testa sarebbe stata a rischio ma, benchè grave e di lenta guarigione, quella era una ferita che poteva essere sanata.
Continuava a non muoversi, a non parlare. L'osso del braccio, quello che poco prima aveva emesso un forte suono, fuoriusciva dalla carne.
Eppure sul suo viso non c'era alcun accenno di dolore o paura...ne di follia.
Aveva un'espressione calma e abbastanza decisa.
Si sforzò per mettersi in contatto telepatico con Xander, cosa che in quelle condizioni costava una certa fatica.
*Voglio che la puttana con i capelli rossi muoia. Voglio il suo sangue... ma adesso andiamocene per favore.*
La voce che si diffuse nella mente del cacciatore era colma di odio e ira.
La porta si spalancò e si schianto sulla parete.
Saphirah fece il suo ingresso emanando un'energia tutt'altro che rassicurante. Era evidentemente incazzata.
Si avventò contro Xander con velocità impressionante.
"SPORCO UMANO! COME HAI OSATO FARE QUESTO?! SEI PAZZO, STOLTO E STUPIDO...MA PAGHERAI!!!"
Un forte vento si diffuse nell'ambiente mentre l'Anziana si sollevava da terra. I capelli volteggiavano intorno al suo corpo e il suo viso divenne una maschera orribile.
Lo afferrò per la gola infilando le unghie nella carne mentre con l'altra mano lo teneva per i capelli.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 26
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 6:48 pm

xander provava dolore ma era sopportabile e la forza della donna era superiore alla sua......prese fra le mani il braccio dell' anziana e gliè lo spezzò solo dopo due tentativi....una volta libero xander si diresse con difficoltà da zaire gli si accostò il corpo di xander fu avvolto da fiamme viola e nella cella si alzò un grande vento che con molta difficolta riusci a spedire fuori dalla cella la vampira e poi chiuse la porta....prese in braccio zaire facendo attenzione a non farle più male di quanto sentisse e si teletrasportò nel covo la l'avrebbero aiutata

_________________
restituiamo la verga della fertilità all'abominevole uomo del fogliame


.oO BaKo Oo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin
avatar

Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 28
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 6:54 pm

ZAIRE:

Il viaggio era stato estremamente doloroso. Teletrasportarsi non era la cosa migliore nelle sue condizioni.
Xander l'aveva portata al covo e questo la rasserenava enormemente benchè la presenza dei lycan, dopo quanto era successo con Alexi, la infastidiva un pò.
Scorse varie figure familiari. Cercava Luthien con gli occhi.
Non voleva che la vedesse in quelle condizioni ma al contempo aveva bisogno della sua vicinanza.

MARGARET:

Vide comparire Xander accompagnato da Zaire. Quest'ultima era nuda e davvero mal concia. Provò una soddisfazione immensa nel vederla ridotta in quelle condizioni, se ne fosse stata capace lo avrebbe fatto lei stessa tanto la odiava.
Poi rivolse lo sguardo al cacciatore. Aveva solo una leggera ferita sul collo ma bastò a farla scattare.
Gli corse incontro poggiandogli le mani sul petto.
"Xander! Xander cosa è successo?! Va tutto bene?!"
Gli sfiorò la ferita e poi lo abbracciò. Era stata davvero in pena per lui e adesso odiava ancor di più Zaire, era certa che se lui era stato in pericolo era colpa della mezzosangue.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 26
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 7:19 pm

xander poggiò a terra zaire si inginocchiò e svenne...stava ancora avendo difficoltà a respirare
-vecchia...VECCHIAAA!!!- grido luthien e dopo qualche istante nella stanza apparve la vecchia delle ossa -aiutali SUBITO e poi portateli nelle loro stanze-
xande prima che la vecchia potesse avvicinarsi ri prese i sensi con difficoltà si alzò
luthien -oh ma guarda il cacc....- non fece in tempo a finire la frase che questo si dileguò.....ma era troppo debole e col teletrasportò riuscì amalapena ad arrivare appena fuori dal covo dove cadde e svenne definitivamente
luthien si accostò a zaire e con una coperta di setà nera la coprì....si girò e vide che tutti i suoi guerrieri la stavano guardando colpetamente in preda alla lussiuria
-AL PRIMO CHE OSA ANCORA GUARDARLA GLI STACCO IL CAZZO CON LE MIE MANI!!!!-
tutti se ne andarono di corsa dalla sala

_________________
restituiamo la verga della fertilità all'abominevole uomo del fogliame


.oO BaKo Oo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
willowsland
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 28
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 8:00 pm

Ragazzi! Avete cambiato le pile eh?? XD


Willow era rimasta al cimitero mentre Xander era scomparso... Poi aveva sentito il dolore di Zaire.... Un'energia potentissima, forse più di quella di Nathaniel era arrivata..... Era un Vampiro...Un Purosangue...Un'Anziana! Willow aveva mal di testa, i suoi sensi erano attivi al massimo e non riusciva ancora perfettamente a controllarli.... Quando si riprese cercò le Energie di Zaire.... Era ferita e malconcia, le sue emanazioni erano molto deboli..... Ma dov'era? Al covo Lycan forse? Sentiva odore di Licantropo.....

"Fub stai qui tu, io devo andare!" non diede il tempo alla sorella di rispondere e scomprve....

COVO LYCAN

Willow aparve nella sala grande.... Vide Luthien e Xander...E poco più in la, stesa perterra c'era Zaire! Era letteralmente devastata...La testa quasi staccata...

"merda, Merda MERDA!" Disse Willow avvicinandosi al corpo ed inginocchiandovisi vicino...

"LASCIA PERDERE QUELLA VECCHIACCIA!" urlò in faccia a Xander... Willow appose le mani sul corpo di zaire ed un'energia di colore verde si manifestò... Aveva imparato poco delle scienze Mediche Occulte ma sapeva almeno vedere le condizioni generali.... Iniziò a passare le mani su tutto il corpo...

"Cazzo! Gli si sono rimarginate le ferite esterne ma ha delle emorragie in corso.... C'è magia, non penso riesca a rimarginarsi da sola"... L'Energia divenne Blu... "Cazzo, non sono capace a guarire del tutto, ci vuole mia Sorella...." pensò Willow.... Si sforzò di aumentare le sue energie..."Sono conosco abbastanza le Arti CAZZZO!"... Willow si sforzò di aumentare le Energie.... La scia che usciva dalle mani aumentò.... Le ferite interne non si rimarginarono ma eliminarono un bel pezzo di magia residua.... La ferita alla testa, quella iniziò a chiudersi piano.... Willow era quasi senza forze.... Non era capace a sanificare ed era pericoloso per quello che sapeva da sua Sorella.... Willow si concentrò ancora ed il collo guarì istantaneamente...... L'Energia dalle mani di Willow scomparve e lei cadde svenuta accanto a Zaire.....

Fub apparve in una nuvola di fumo... Vedendo la scena capì subito.... Si avvicinò a Zaire e fece le stesse cose che aveva fatto poco prima Willow, solamente che lei era molto più esperta....

"Cavolo.... Qui c'è una Strega potente vero? Portatemi da Lei, subito, c'è bisogno di un posto attrezzato... Chi le ha fatto questo conosce molto bene la magia d'offesa e del dolore....Non sarà facile...... Tu!" Disse rivolgendosi a Luthien... "Sei il capo vero? Portani dalla Strega...Xander vieni anche tu...." Fub si alzò e fece levitare leggermente Zaire...."é meglio che non si muova tanto per ora...."

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin
avatar

Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 28
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 8:05 pm

MARGARET:

Xander non l'aveva degnata di una parola. Uscì dalla stanza afflitta e, passando per i corridoi, si rese conto che dall'uscita del covo proveniva proprio l'odore del cacciatore.
Uscì di corsa e lo trovo svenuto a terra.
Gli si inginocchiò a fianco cercando di svegliarlo ma non ci riuscì. Si trasformò in lupo e lo riportò al covo. Lo fece stendere nel letto della sua stanza e gli bagnò la fronte con dell'acqua per poi ripulire la ferita che aveva sul collo.

LA VECCHIA DELLE OSSA:

Si piegò su Zaire senza toccarla.
"E' un caso difficile questo mio signore. La ragazza ha la gran parte delle ossa rotte, gli organi interni danneggiati, e a quanto pare qualcuno le ha infilato un marchingegno nel corpo protetto dalle arti magiche dei vampiri. Ciò che posso fare subito è questo però..."
Le toccò il collo e mormorò parole che nessuno riuscì a comprendere. Le ferite che il lycan le aveva inferto sparirono.
Poi l'anziana si voltò verso i lupi ignorando le donne.
"Portatela nella stanza di nostro signore."
La trasportarono con delicatezza e con ancor più attenzione la deposero sul letto.
La vecchia stappò una boccetta dal contenuto pungente e lo versò tra le labbra della vampira.
"Questo l'aiuterà a star meglio ma le ferite si rimargineranno lentamente e dolorosamente...Deve riposare. Quando sarà abbastanza forte estrarrò il congegno dal suo corpo, adesso rischierebbe troppo."
Abbandonò la stanza dopo aver fatto annusare alla ragazza il contenuto di un'ennesima boccetta.
Questa dopo qualche attimò tossì e aprì gli occhi.
L'Anziana tornò nella sala e si rivolse a Fub. "Cosa vuoi dirmi giovane ragazza?"

ZAIRE:

Il dolore che provava era insopportabile. Ora che l'insensibilità dei primi momenti era passata riusciva a percepire ogni frattura e ferita. Rimanevano solo quelle della vampira però, così potè voltare la testa verso Luthien.
"Mi dispiace" disse in un sussurro " per non averti detto niente...non potevo..."

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
willowsland
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 28
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 8:14 pm

Fub guardò l'anziana, la prese da parte e disse in una lingua antica:" Perchè non adesso? Lo sa cosa è quel congegno.... Se non lo togliamo al più presto potrebbe ucciderla.... Non sottovaluti le arti degli anziani Vampiri Purosangue..... Più quella cosa sta nel corpo e più lenta sarà la guarigione.... Mia sorella è una Vampira Purosangue e potrebbe esserci di aiuto.... Non sottovaluti neanche me.... Azarith era mia nonna... Da lei ho imparato molte cose.... La conosceva vero? Anche bene, ne sono convinta...."

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 26
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 8:32 pm

xander riapri gli occhi -....margaret.......grazie- tossì -devo andare- lentamente scese dal letto si tastò il collo con la mano e si diresse verso la porta della stanza

luthien
luthien guardò con sguardo glaciale - sei una stupida........donna avresti potuto morire......avresti dovuto avvisarmi......cos'è successo?......perchè eri con quello....dov'è alexi?
queste risposte me le devi donna....non adesso riposa...ma dopo mi devi delle spiegazioni - usci e sbattè la porta dietro di sè

_________________
restituiamo la verga della fertilità all'abominevole uomo del fogliame


.oO BaKo Oo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin
avatar

Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 28
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 9:38 pm

LA VECCHIA DELLE OSSA:

"Non sottovaluto la magia degli Anziani Vampiri ragazza. Ma Zaire rischierebbe la vita anche se aggissimo adesso. Le ferite all'interno del suo corpo sono talmente profonde che toccarla ulteriormente la comprometterebbe... e poi dovrei procurarle un altra ferita per raggiungere il congegno e operare magicamente su di esso. Non ha la forza per reggere tutto questo adesso. Certo non possiamo aspettare troppo tempo e in ogni caso, se non sarà abbastanza forte, la sua vita sarà ugualmente in pericolo. Conoscevo Azarith comunque, so che era potente così come lo sono i suoi figli che tu conosci. Se la vampira trattiene in se la forza della madre non morirà." Fece una pausa e poi riprese "Se vuoi fare qualcosa per lei aiutala a nutrirsi, ne avrà bisogno e non può attaccare nessuno."
Così dicendo si allontanò lasciando sola Fub.

ZAIRE:

Osservò Luthien mentre si allontanava adirato. Provò a sollevarsi, voleva fermarlo dargli le spiegazioni che meritava... ma una fitta lancinante la fece sussultare e le strappò un lieve gridolino.
Si abbandonò sul letto tentando di rilassarsi ma non servì a molto. Qualsiasi parte del corpo le doleva in maniera incredibile.

LA VECCHIA DELLE OSSA:

Si affiancò a Luthien e poggiò una mano incartapecorita sul suo braccio.
"Mio signore... mi duole dirvi ciò che non ho voluto farvi sapere in presenza d'altri... ma la ragazza corre un grave rischio...potrebbe morire." degludì rumorosamente e continuò "Vi assicuro che farò tutto il possibile e l'impossibile per curarla ma tutto dipenderà dalla sua forza. Come ho detto alla giovane strega, ha bisogno di nutrirsi, di riposare... Ma vi consiglio di starle accanto perchè potrebbero essere gli ultimi momenti che avete da passare in sua compagnia."

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 26
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 10:00 pm

luthien rientò nella stanza e avvicinò il suo collo alle labbra della vampira -donna muoviti...mangia-

_________________
restituiamo la verga della fertilità all'abominevole uomo del fogliame


.oO BaKo Oo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin
avatar

Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 28
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 10:03 pm

ZAIRE:

Balbettò lievemente... "Co-cos...che dici?!"
Avvicinò le labbra al collo di Luthien e vi posò un piccolo, delicato bacio.
"Non posso nutrirmi di te..."

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
g0rka
Admin
Admin
avatar

Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 28
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 10:07 pm

MARGARET:

Inseguì Xander e lo fece fermare.
"Riposa ancora un pò, non c'è alcuna fretta!" lo prese per mano e fece in modo che la guardasse.
"Ti prego Xander... ho temuto davvero per te, avevo paura ti fosse successo qualcosa di grave e..." la voce le si strozzò in gola. Grosse lacrime le solcarono il viso.
"Sei andato via senza dir nulla, credevo che te ne fossi andato per non tornare più e mi avessi lasciata qui." nascose il viso tra le mani "Non andartene per favore..." singhiozzò.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 26
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 10:23 pm

xander non riusciva a sentire alcun sentimento non ostante questa sapeva che margaret si era preoccupata per lui - ok......ma per poco- tornò in camera e si distese sul letto...in effetti ne aveva bisogno -perchè lo fai?.....insomma sei gentile con me per fare una ripicca a zaire....ma a lei non gli interessa- poi la guardò meglio.....-ma che hai fatto alla guancia?!-

luthien
-stupida donna vedi di muoverti- detto questo fece un incisione con l'unghia sul suo collo facendo uscire sangue poi prese la testa della vampira e accostò le sue labbra sulla ferita

_________________
restituiamo la verga della fertilità all'abominevole uomo del fogliame


.oO BaKo Oo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin
avatar

Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 28
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 10:36 pm

MARGARET:

"Non lo faccio per far dispetto alla tua amica, non del tutto. Io.... ci tengo a te,mi...mi piaci molto Xander, molto più di qualsiasi altro uomo."
Poi si portò la mano al viso.
"E' stata lei prima di andare via di qui. Ha detto che non è più tenuta a trattarmi con gentilezza a causa tua e questo è il risultato. Anche se immagino sia stato più che altro un avvertimento."
Si sedette accanto a lui e lo prese per mano.
"Sei diverso...così freddo... sembri quasi uno dei lupi del mio signore quando si rivolgono a quelle come me. Dov'è finito l'uomo che ho conosciuto? Dov'è l'uomo di cui...mi sono innamorata?"

ZAIRE:

Sorrise lievemente. Non aveva forza a sufficienza per resistere alla presa di Luthien ma non voleva ugualmente berne il sangue...questo però le cadde sulle labbra e venne in contatto con la lingua.
Era il sangue più caldo e delizioso che avesse mai assaporato. Gemmette lievemente di piacere e si aggrappò con le mani alle spalle del Lycan mentre beveva dalla ferita sul collo.
Più si nutriva e meglio si sentiva... i sensi le si annebbiarono come ogni volta e tutto ciò che voleva era averne ancora mentre si sentiva totalmente incapace di fermarsi benchè in fondo sapeva che avrebbe dovuto smettere per non ucciderlo.
Sentì il corpo di Luthien irrigidirsi. Lo afferrò con tutta la forza che poteva spingendolo verso di se, totalmente assuefatta ed avida.
La sua pelle si colorò leggermente e come sempre divenne ancor più bella del normale mentre mugolava di piacere.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 26
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Sab Apr 25, 2009 10:56 pm

luthien
dopo qualche minuto che la vampira si nutriva -ora basta.......riposati che dopo mi devi spiegare- si alzò dal letto e uscì dandole un ultimo sguardo

xander
-I...I....Innamorata?!- scosse la testa -diverso.....bhè si dopo lincantesimo....ma cosa credeva di fare- disse guardandole la guancia poi si distese

_________________
restituiamo la verga della fertilità all'abominevole uomo del fogliame


.oO BaKo Oo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   

Tornare in alto Andare in basso
 
Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 16 di 19Vai alla pagina : Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17, 18, 19  Seguente
 Argomenti simili
-
» VITA PRATICA: prelievo del sangue
» I rischi della pillola e gli esami del sangue
» PROGETTO EDUCAZIONE ALLA SALUTE : IL SANGUE (scuola dell'Infanzia)
» legamento col sangue mestruale
» BEVANDA DELLA STREGA: SANGUE DEL DIAVOLO

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: VARIE :: gli Svaghi delle Streghe :: Favole di Strega-
Andare verso: