Ci siamo trasferiti a questo indirizzo: http://themorrigan.forumfree.net/
Vieni a trovarci sul nuovo forum!



 
PortaleIndiceGalleriaChatGuestbookFAQCercaRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 12 ... 19  Seguente
AutoreMessaggio
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 9:06 pm

ZAIRE:

Castalia li guardò malamente.
Lasciò il succube sul divano a cui era legato e si avvicinò ai cacciatori.
"Salve Zaire. Immagino che tu abbia nuovamente bisogno del mio aiuto! Del resto come altro potresti accedere alle Sale altrimenti!" disse compiacendosi nel sentirsi essenziale.
"Non preoccuparti Castalia ho la sensazione che tra non molto non avrò più alcun motivo di venire a chiederti qualcosa."
La ragazza bionda osservò la cacciatrice senza capire.
" Bhè, in ogni caso ti vedo un pò sbattutella mia cara. Cos'è ti sei finalmente resa conto di non essere attraente per gli uomini?"
Zaire sta volta scoppiò letteralmente a ridere. L'altra vampira prese quella reazione come una presa ingiro nei suoi confronti ed iniziò ad imprecarle contro lanciandole battutine alquanto acide.
Poi si voltò verso Xander e lo squadrò dalla testa ai piedi come se non lo avesse mai visto. Notò la maglia lacera e ne dedusse avesse avuto da poco un incontro molto ravvicinato con un lycan. Osservò la pelle del torace, ormai rimarginata... Non si era mai resa conto di quanto effettivamente Xander potesse essere attraente e del fisico pressochè perfetto.
Si avvicinò a lui sfoderando tutta la sua sensualità.
"Forse dovresti essere tu a chiedermi di aprire le porte Xander... sarei sicuramente più propensa ad obbedire a te. E non solo quelle dell'Organizzazione, non so se mi spiego."
L'aria divertita dal volto di Zaire scomparve in un attimò. Si voltò verso Castalia, ormai avvinghiata al cacciatore, e l'afferrò per i capelli.
"Frena gli ormoni zoccoletta e tieni le mani apposto!"
La bionda la guardò sbalordita e stizzita al contempo.
"SEI PAZZA ZAIRE! Questo ti costerà caro te lo giuro!"
"Mai quanto costerà a te se provi un'altra volta a fare la deficente con lui."
A quel punto la custode delle chiavi parve comprendere.
"Tu e Xander?! TU E XANDER?!?!? Questa è proprio bella! Secondo me sei stata solo una scopata per lui...andiamo guardati! Non penserai davvero di interessargli!"
"Evidentemente è più attratto da una buona dose di cervello che dai tuoi bocoletti dorati tesoro. Adesso apri quella cazzo di Sala 1 e taci."
La prese per il polso e la costrinse ad obbedire.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 9:22 pm

una volta che la pulce ebbe aperto i due non si preoccuparono neanche di chiudere la porta aprirono il sigillo e presero il libro tutti li guardavano xander diede il libro a zaire in modo che lui nel caso fossero attaccati potesse difendere zaire e il libro
castalia gli si piantò di fronte e dietro di lei tutte le creature presenti nella sala
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
willowsland
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 27
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Mar Apr 14, 2009 12:21 am

Ou ou ou ou, ragazzi siete due macchinette! Non risco a starvi dietro..XD.... Vediamo di risistemare Willow ora....


Willow, vista la scena, ebbe l'impulso di seguirli.... Ora aveva aumentato il potere e sentiva odori a km di distanza.... Però si fece forza e resistette.... Ricorrendo alla sua mente si calmò e tornò normale.... Si sedette sulla panchina e trasse un profondo sospiro.... Ripensò a quello successo poco prima.... Jara era veramente la sorella di Luthien? La somiglianza c'era.... D'altronde lei non avea mai nascosto di evare avuto un passato famigliare difficile e di aver dovuto ricorrere alla magia per poter vedere Willow.... Willow era confusa.... Perchè non gli aveva detto di Luthien? L'immagine di Jara gli si parò davanti agli occhi..... Alta, capelli rossi e fisico atletico.... Era bella...e L'amava, si l'amava ancora anche se sapeva che non c'era più....L'amava.....Un pensiero gli si infilò in testa all'improvviso....Era Zaire.... Gli aveva fatto piacere rivedere lei e Xander... In particolar modo lei... I suoi tratti erano dolci anche se aveva un carattere forte.... Avrebbe voluto parlarle più a lungo... "Maledetto Cane!" Pensò, "tutta colpa tua...".... Se non si fosse intromesso così in fretta avrebbe potuto stare di più con lei....... La testa gli scoppiava..... Non aveva voglia di dormire però, quella trasformazione gli aveva dato una scarica di potere in corpo che durava ancora adesso.... Non c'era niente in giro però.... Il demone che aveva controllato mentalmente per condurre li Zaire e Xander era andato.... "Uffa" pensò.... Si alzò ed iniziò a camminare.... Poteva tornare da sua sorella.... Avrebbe deciso tra un po, adessa voleva solo camminare.....camminare e pensare....

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Mar Apr 14, 2009 8:35 am

ZAIRE:

Con aria non curante si avvicinò a Castalia.
"Sta tranquilla carina dobbiamo solo cambiare Sala e ti conviene fare la brava se non ci vuoi lasciare le chiappe! La questione è seria! Quindi lascia passare e fai il tuo dovere."
"Ma per favore Zaire! Mi fai davvero così stupida?! "
"Non mi credi? " Lanciò un'occhiata a Xander. Il suo ciondolo era nascosto sotto la maglietta proprio come quello della cacciatrice, perfetto. Continuò:
"Se vuoi posso chiamare Carlos qui, adesso! Ti dirà lui stesso quale grave errore stai per commettere."
Così dicendo si concentrò lievemente senza darlo a vedere e creò magicamente, al fianco della bionda, un leggero ammasso di fumo che s'andava a infittire sempre più.
Castalia sussultò improvisamente spaventata e tutti gli astanti si ritirarono. A loro non era concesso parlare con l'Anziano e tentare di fermare i due primi cacciatori contro la sua volontà era punibile con la morte.
"OK OK!" ulrò la ragazzina "Farò come dici ma non farlo venire qui per favore!"
Zaire sorrise e dissolse la sagoma di fumo che stava creando.
"Perfetto. Voglio che tu apra tutte e 9 le rimanenti sale senza obiettare, siamo intesi?!"
"S...si."

------------------------------------------

Ragazzi io per il resto della giornata non ci sarò. Se volete continuate ma non fatemi trovare Zaire o Luthien tramutati in conigli rosa con la proboscide per favore XD
Ci risentiamo domani Wink
Un beso.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
willowsland
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 27
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Mar Apr 14, 2009 3:07 pm

No rosa, no... Fucsia magari! XD

Willow ccontinuava a camminare..... E se fosse nadata alla ricerca dei due dell'Organizzazione? A quanto aveva capito dovevano mollare a causa della nuova situazione di Zaire..... "Uff" Pensò "Anni per uscire dall'indifferenza della sua dinastia a causa del lato Vampiresco ed ora sono pure un Licantropo... Beh poi tanto male non è...."
Mentre procedeva per un vicolo secondario, si trovò davanti una figura...

"Non sarebbe ora di rientrare?" Chiese la sagoma?

"No Fub, non ne ho voglia..."

Fub:" Ok, tanto volevo fare una passeggiata....."

Le due si diressero verso la via principale.... Willow doveva ammetere che le faceva piacere avere sua sorella vicino in cuel momento...

Fub:"Andiamo verso il fondo, voglio prendermi L'iPod Touch da 512 GB..."

Willow:" Fub, cosa te ne fai?"

Fub:"Secondo te? L'altro lo dovuto smontare per una parte della tesi... Forse te ne sei scordata ma io ho anche una vita "normale" che comprendre la Laurea in Informatica"

Willow:"Si si lo so..."

E come faceva a dimenticarlo? In via teorica anche lei aveva una vita "Normale" che comprendeva la Laurea in Matematica con Master sui sistemi complessi.... Il problema era il tempo... Se non cacciava, era insegiuta e se non era inseguita i guai la cercavano con il lanternino.....

"Come va con i nuovo sensi?" chiese Fub

"Come scusa?" replicò Willow con la speranza di aver capito male...

"Will, non sono mica cretina, anzi sono anche pure veggente..... Il Morso del Lyca e la tua conseguente trasformazione...Ti si sono già ampliati i sensi?"

Ormai era inutile nasconderlo, sua sorella aveva fatto centro ancora una volta....

"A dire il vero mi sono quasi trasformata oggi"

Fub si arrestò di colpo e disse:"In che senso scusa? A parte che come minimo ci vanno 2 settimante contando che sei una Vampira e poi cosa significa quasi? La prima trasfomazione non si può controllare...."

Willow:"Secondo te me lo sono sognato? Fub andiamo!"

Fub rimase stupita sua sorella doveva essere più potente di quello che credeva..... Un Ibrido Vampiro-Licantropo se non era fatto fuori entro breve, soffriva per giorni e poi senza Luna non poteva tramutarsi almeno le prime volte.... C'era molte discordanze a causa dell'estrema rarità e,a volte, unicità della situazione però era certa di quello che diceva.... Ripresero a camminare lungo la via principale...

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Mer Apr 15, 2009 1:59 am

ZAIRE:

Entrarono nella Sala 2. Era una stanza ampia e piena di scaffali e cassetti. Uno spettro dall'aria amichevole che portava sul naso un paio d'occhialetti fuori moda li osservò interrogativo.
"Salve Gerard!" esclamo Zaire. L'archivista fantasma era uno dei pochi membri dell'Organizzazione a starle davvero simpatico... anzi l'unico dopo la morte di Carlisle. Le dispiaceva anche un pò doverlo tradire a quel modo.
Comunque si diresse senza mostrare alcuna esitazione verso di lui e con fare sereno ed amichevole gli chiese di poter avere i fascicoli riguardanti lei e Xander.
"A cosa è dovuta questa richiesta?" Chiese Gerard.
"Carlos ha avuto in mente un'idea geniale per rendere noi cacciatori ancora più forti. Abbiamo bisogno dei fascicoli per studiare bene il nostro profilo in modo da non commettere errori!" rispose la vampira con falzo entusiasmo.
Lo spettro non fece ulteriori domande essendo assolutamente certo della fedeltà della cacciatrice all'ordine.
Scomparve per qualche attimo dietro gli alti scaffali e riapparve con quello che i cacciatori gli avevano chiesto.
Zaire lo ringraziò con un ampio sorriso e gli assicurò che se solo fosse stato un pò più tangibile gli avrebbe stampato un grosso bacione sulla guancia.
Fatto ciò lasciarono la stanza e passarono alla Sala 3.

LUTHIEN:

Sulla strada verso il covo udì in lontananza la canzone che un automobilista sparava a tutto volume dallo stereo della macchina. Inizialmente non vi fece caso ma mentre procedeva lentamente di tetto in tetto una strofa catturò la sua attenzione:
"His eyes upon your face
His hand upon your hand
His lips caress your skin
Its more than I can stand

Why does my heart cry?
Feelings I cant fight
Youre free to leave me
But just dont deceive me
And please
Believe me when I say
I love you " *
Si bloccò e ringhiò come non aveva mai fatto. Cambiò improvvisamente direzione avvicinandosi alla macchina dalla quale proveniva la canzone correndo come un dannato.
Raggiunse l'obiettivo in pochi secondi. Afferrò lo sportello staccandolo dal resto dell'auto ed infischiandosene degli sguardi della gente. Afferrò per i capelli il povero conducente e lo trascinò via con se prima che se ne rendesse conto.
Quando entrarono nella dimora dei lycan, l'uomo era comperto di ferite e gran parte dei capelli gli erano stati staccati a ciuffi.
Margaret andò incontro a Luthien preoccupata ma lui senza lasciarle il tempo di parlare la colpì sulla bocca scagliandola a terra.
Prese a chiamare la vecchia delle ossa a gran voce. Non c'era lupo che non avesse udito il richiamo e, proprio per questo, stavano alla larga sperando di non esser convocati.
La megera arrivò dopo qualche minuto con il fiato mozzato e zoppicando più del solito.
"VECCHIA! I TUOI DEI VOLEVANO UN SACRIFICIO?! ECCOTELO!!!"
Lanciò l'uomo ai piedi della donna come non avesse peso, come fosse un pupazzo di peluches. Questò atterrò con un gran tonfo e urlando per il dolore. Aveva paura, tremava talmente che il rumore dei denti che sbattevano scandiva un ritmo preciso ed incredibilmente forte.
La donna ridacchiò e annui.
Gli fece segno di seguirlo nel suo antro con l'uomo e poi di poggiarlo su una specie di altare lercio e coperto di ossa.
Luthien obedì senza fiatare ma visibilmente ancora in preda alla collera.

Le urla dell'uomo torturato, mutilato e lentamente ucciso dalla vecchia riecheggiarono per l'intero covo.

MARGARET:

Aveva capito ogni cosa.
Luthien, il suo Luthien aveva occhi solo per un'altra... ed una vampira per di più! Quando qualcuno parlava di lei, quando qualcosa che la riguardasse accadeva, il suo signore era sempre incollerito... ma una strana luce brillava nei suoi occhi. Una luce che per la sua lupa non c'era mai stata.
Margaret odiava Zaire. Avrebbe dato qualsiasi cosa per saperla morta e per poter rivendicare così il suo posto vicino a Luthien.
Allora prese la decisione più rischiosa di tutte. Abbandonò il covo. Doveva trovare la vampira e cancellarla dalla faccia della terra.






*TRADUZIONE DELLA STROFA:
"I suoi occhi sul tuo viso
la sua mano sulla tua mano
le sue labbra accarezzano la tua pelle
è più di quanto possa sopportare!

Perchè il mio cuore piange?
Sensazioni che non posso combattere!
sei libera di lasciarmi ma
allora non ingannarmi!
e per favore credimi quando ti dico
che ti amo "

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Mer Apr 15, 2009 6:32 pm

xader appena uscito dalla stanza non perse tempo a prendere le pistole poi velocemente si girò verso zaire - dobbiamo sbrigarci oramai si staranno già organizzando per fermarci- così iniziarono a correre e finalmente uscirono dalla villa...xander subito prese il possesso della ducati e subito sfrcciò verso la casa di zaire....ma ancora nella sua mente un pensiero che gli lacerava l'anima......perchè si ostinava a mentirgli perchè negava l'evidenza.....se gli avesse detto la verità potevano risolvere in sieme la situazione.....*preferisco di gran lunga che mi dica la verità più tosto che farmi tradire con un sacco di merda.......ma perchè...perchè....perchè* i suoi occhi si riempirono di tristezza....finalmente arrivarono all'appartamento di zaire
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Mer Apr 15, 2009 7:22 pm

ZAIRE:

"L'idea di venire qui per adesso è buona. I membri dell'Organizzazione non penseranno di cercarci qui dato che casa mia è stata scoperta dai cani rognosi... ma sai benissimo che proprio per questo non è un luogo sicuro. E poi nella mia stanza c'è ancora uno schifo! Inoltre Silver è ancora a casa tua..."
Dicendo questo scaraventò per terra tuttò ciò che stava riposto sopra il piccolo tavolo del soggiorno, per poi poggiarci tutto ciò che avevano trafugato poco prima.
Il Libro, i fascicoli, diverse formule di composti inventati da Carlisle, munizioni e via dicendo.
Si sfilò le scarpe e si diresse in bagno gettando i vestiti che aveva in dosso sul pavimento mano a mano che vi si avvicinava senza preoccuparsi, sta volta, di accendere le luci nell'appartamento.
Entrò nel box doccia e lasciò che l'acqua gelida le scorresse sulla pelle marmorea e bianca.
Sentì le gocce scivolarle sul corpo ad una ad una, bagnarle i lunghi capelli neri, il volto...
Sospirò. Adorava quelle sensazioni e sapeva che di lì a poco sarebbe stato raro avere il tempo di concedersi questo genere di piaceri.

LUTHIEN:

La furia di Luthien divenne ancor più incontenibile quando scoprì che Margaret aveva lasciato il covo. Non che gli importasse di lei... ma aveva bisogno di sfogarsi e uno dei modi migliori per farlo (l'altro era uccidere e da quel punto di vista era stato pienamente compiaciuto dal sacrificio) era metterla in culo a quella puttana.
Bhè poco importava! Che andasse al diavolo!
Chiamò a gran voce una delle lycan istruite nel combattimento. Non erano concubine, non svolgevano lo stesso ruolo di Margaret. Avevano il diritto di scegliere un compagno o di unirsi con chi preferivano. Il loro dovere era sterminare i vampiri, un pò come le cacciatrici dell'ordine.

Bazhena, una lupa dai capelli biondi e il corpo sottile ma dallo sguardo fermo e duro, raggiunse Luthien nella Sala del Consiglio. Quando la vide si alzò e le fece segno di avvicinarsi.
"Cosa posso fare per il mio Signore?" Chiese la donna con fare militaresco.
Si aspettava di dover dare la caccia a Margaret o forse ad una qualche sanguisuga... ma il lycan l'afferrò per la spalla sbattendola sul tavolo infinitamente lungo al centro della stanza, le strappò i vestiti e la prese con una violenza inaudita.
Bazhena urlò con tutto il fiato che aveva in corpo e allora lui si arrestò. Avvicinò il viso a quello della ragazza e le disse: " Vorrei farti notare che io sono il tuo Signore e tu stai urlando come se ti stessi facendo un torto."
Riprese a scoparla mentre lei emetteva gemiti di piacere.


_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Mer Apr 15, 2009 8:16 pm

xander prese una sedia si sedette ed iniziò a sfogliare il suo fascicolo.......i suoi occhi si spalancarono su di una pagina del suo profilo.....ancora una volta lo sguardo fu pervaso dalla rabbia staccò la pagina e fra le sue dita prese fuoco.....una volta che il foglio fu bene incenerito fece ungesto con la mano e queste si librarono in aria e uscirono dalla finestra dell' appartamento per poi disperdersi nell' aria.
andò nella camera di zaire sotto il letto trovò il portatile evidentemente era scivolato li al momento dell attaco inferto a carlise, prese il notebook lo portò sul tavolo lo aprì
-passworld:-
xander digitò -zaire-
e con grande sorpresa vide che era giusta e si mise a spulciare nei file dello scienziato
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Mer Apr 15, 2009 8:24 pm

ZAIRE:
Rientrò nel salotto e si fermò nel vedere Xander seduto di fronte al suo pc.
"Facile la password vero?" Disse strofinando i capelli con l'asciugamano.
"Ho inserito la cosa più banale possibile dato che chiunque mi conosca come cacciatrice probabilmente mi ritiene abbastanza sveglia da inserire qualcosa di complicato... comunque se stai cercando qualcosa sull'organizzazione devi cambiare pass. Io e Carlisle abbiamo apportato qualche modifica a quel portatile. E' come se fossero diversi computer in uno solo. Come puoi vedere inserendo Zaire non troverai niente di importante. Torna indietro e prova a digitarne un'altra."
Si avvicinò a lui e riavviò il notebook. Di nuovo apparve la finestra in cui si chiedeva di inserire una password.
La vampira guardò sorridendo il cacciatore.
"Allora, quale potrebbe essere secondo te la parola giusta per accedere ai file che probabilmente cerchi?"
Si appoggiò alle sue spalle e sospirò.
" C'è puzza di bruciato qui dentro Xander, non mandarmi in escandescenza anche il pc per favore".

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Mer Apr 15, 2009 8:46 pm

-si la puzza di bruciato e causa di alcuni ragazzini del cavolo che hanno incendiato un libro...bha valli a capire i mocciosi......la pass...non ho tempo da perdere con queste scemenze..........rivelati- disse sperando che l'incantesimo funzionasse ma sapeva che non avrebbe funzionato però tentare non nuoce.....-non ho tempo da perdere....metti la pass pivella- il suo sguardo si fisso nel vuoto mente pensava ancora con odio quello che aveva appena letto nel fascicolo
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
willowsland
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 27
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Mer Apr 15, 2009 9:12 pm

Willow e Fub uscironoda un negozio e svoltarono l'angolo...

"Che facciamo? Dovremmo cervare una nuova casa.... Questa volta la proteggo...." Disse fub

"Tu fai cosa vuoi, io vado da una vampira e da un cacciatore...." replicò Willow...

Fub:"W..." Willow non diede a fub il tempo di finire

"Fub per piacere, non sono più una poppante...e anche se lo fossi non cambierebbe niente."

Fub:"Willow, vengo anche io" terminò la frase iniziata prima...

Willow guardò Fub e sorrise..."Beh, a volte si vede che è mia sorella" pensò...

Willow scomprarve e Fub la seguì...Arrivarono davanti alla casa di Xander...l.

"Qui non c'è nessuno" disse Willow... "Provo a rintracciare Zaire". Ciuse gli occhi e si concentrò sull'essenza della Strega.... Dopo pochi attimi scomparve ancora..."Almeno avvisare" disse Fub. Riapparvero in faccia alla porta di un appartamento. Willow suonò il campanello...

"Non sono ricoperta di peli e non puzzo, tranquilli...." disse willow. Fub la guardò interrogativa....

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Mer Apr 15, 2009 10:00 pm

ZAIRE:

Sorrise nuovamente. Si sentiva particolarmente di buon umore in quel momento.
"Sei proprio carino quando ti arrabbi sai?"
Si protese verso il computer sfiorando il braccio di Xander con il fianco e lasciando scivolare il telo che le copriva il corpo ancora umido.
Lo osservò per un istante e poi digitò lentamente la password: X-A-N-D-E-R.
Gli fece l'occhilino e si rimise diritta.
Bene adesso vado a vestirmi. Manca qualche ora all'alba e io... ho una certa cosa da fare. Se vuoi puoi rimanere qui.
Si allontanò senza aspettare risposta e tornò nella stanza dopo circa tre minuti. Era asciutta, truccata e vestita. Portava dei pantaloni neri di pelle decisamente attillati ornati da stringhe, una cintura borchiata incrociata più volte intorno ai fianchi e una maglia dall'ampia scollatura,un alone di profumo orientale e speziato l'avvolgeva. I capelli le ricadevano liberi sulle spalle.
Giocando con le chiavi della moto si dirisse verso la porta e salutò il cacciatore "scappando" prima che le potesse rivolgere qualche domanda o fermarla.
Guardò Willow e Fub ferme dietro la porta e salutandole superò anche loro

LUTHIEN:

Lasciò la lupa con i vestiti strappati, nuda e stesa sul favolo. Non gliene importava niente.
Affidò il comando ad uno dei suoi lupi più fidati e gli ordinò di interrogare i succhiasangue che tenevano rinchiusi nelle segrete. Voleva da loro qualsiasi genere di informazione sull'Ordine e la vampira a costo di ucciderli.
Abbandonò il covo e si diresse verso una zona malfamata della città.
In un vicolo un'insegna al neon rossa creava strane sfumature sui muri. Un energumeno dalla testa rasata stava davanti al piccolo ingresso a braccia conserte osservando la strada con aria minacciosa.
Il locale si chiamava "Black Blood". Era un misto fra un teatro e un pub e ritrovo di ogni sorta di strana creatura, decisamente mortale per qualsiasi umano che non fosse protetto da un vampiro o un lycan.
"Ciao Nicholas" disse il lycan rivolgendosi al grosso buttafuori. Quest'ultimo si limitò a grugnire e spalancò la porta per lasciar passare Luthien.

Il Black Blood apparteneva all'unico ibrido maturo esistente al mondo prima delle ultime "novità" con le due cacciatrici. Non era un incrocio tra un succhiasangue e un lupo però ed era quello il motivo per cui probabilmente era riuscita a sopravvivere. Il suo nome era Lucille e Luthien la conosceva da sempre.
Organizzava nel suo locale spettacoli macabri di ogni genere, ospitava band metallare e proibiva qualsiasi genere di litigio tra specie differenti all'interno di questo.
Quelli che avevano provato ad attaccar brighe erano stati immediatamente sbattuti fuori dai suoi gorilla.

Senza esitare si avviò verso le scale che conducevano alla parte privata del locale. Solo gli amici della proprietaria potevano accedervi per cui per lui non era affatto un problema.

ZAIRE:

Aprì il garage e afferrò la chitarra elettrica che teneva coperta da un spesso telo, se la mise sulle spalle e montò sulla moto sfrecciando a tutta velocità.
Quella sera il suo gruppo si sarebbe esibito al Black Blood!
Nessuno conosceva questa sua passione e lei non era certo andata a raccontarla alle uniche persone che frequentava da quando era diventata cacciatrice (ovvero dalla nascita): i membri dell'ordine.
Raggiunse il posto in poco tempo.
"Salve Nicholas" disse sorridendo allegramente al buottafuori.
Entrata nel locale si diresse verso le scale che conducevano alla parte privata del locale. Da quanto ne sapeva era riservata agli amici di Lucille o agli artisti che dovevano esibirsi.

LUTHIEN:

Passando per svariate sale raggiunse quella dell'ufficio della sua vecchia amica. Vi entrò e la trovo seduta comodamente sulla sua sedia girevole. Questa si alzò con movimenti armoniosi e gli andò incontro salutandolo con affetto. Lo abbracciò e lo invitò a sedere.
" Non mi tratterrò molto Lucille, vorrei solo qualche informazione."
"Se sei venuto ancora una volta per i membri dell'Organizzazione sai bene che non posso aiutarti mio caro! I vampiri fanno guadagnare troppo bene e io sono neutrale per cui smetti di fare domande inutili e godi una bella serata a mie spese!"
"Che palle!" ringhiò in risposta il lycan.
Si sedette e accettò il bicchierino di grappa che la donna-demone gli offriva.
Dopo qualche attimo di silenzio lei riprese a parlare.
"Mi chiedevo... Ho avuto qualche problema con un tipo che doveva esibirsi oggi inisieme alla sua compagna. Nessuno dei due sarà presente e avrei bisogno di un sostituto, forse tu potresti..."
"Io non sono uno spettacolo da baraccone Lucille"
"Oh! Ma dai! Non è niente di tragico! Anzi dovresti interpretare una canzone piuttosto interessante!"
In quel momento squillò il telefono posto sulla scrivania. La donna annuì più volte e riattaccò.
"Scusami caro, un gruppo di musicisti è arrivato e devo dare loro un pò di direttive, torno subito!"
Luthien la osservò uscire e prese a giocherellare con il bicchiere in attesa del suo ritorno.

ZAIRE:

Salutò i componenti del gruppo ad uno ad uno e quando baciò sulla guancia il cantate entrò nella stanza Lucille.
"Ragazzi benvenuti! Accordate gli strumenti. Vi farò suonare tra qualche ora. Per quanto riguarda il compenso ne abbiamo già discusso e avrete tutto al termine della serata. Prima di voi abbiamo un'altra esibizione per cui avete un pò di tempo per sistemarvi."
Zaire la guardò e sorridendo le rispose: " Daccordo daccordo! Siamo prontissimi, dicci solo quando possiamo inziare e ti faremo sentire un pò di musica come si deve!"

LUTHIEN:

La voce della vampira raggiunse l'ufficiò. Si alzò di scatto ma non lasciò la stanza. Se si fosse avvicinato lei avrebbe percepito il suo odore.
Lucille rientrò e lui l'afferrò per le spalle sbattendola alla parete.
"La femmina con cui parlavi è una vampira?!"
"S-si Luthien!"
"Ha i capelli neri, occhi color del ghiaccio?!"
"Si... si chiama Zaire la conosci?"
"Se sarà lei a cantare con me avrai il tuo spettacolo Lucille!"
Gli occhi della donna si illuminarono. Si girò su se stessa e tornò dai ragazzi della band.

ZAIRE:

"Cara! Si tu, con i pantaloni di pelle e la nera chioma! Avvicinati un istante per favore."
Zaire si allontanò dagli altri e si mise al fianco di Lucille.
"Dimmi. Cosa vuoi?"
"Vorrei solo farti una proposta... tu...sai cantare?"
"Bhè...si! Ma io sono una chitarrista!" rispose la vampira sulla difensiva.
"Non preoccuparti, suonerai con loro come pattuito... ma sai una ragazza non potrà più cantare e questo crea decisamente problemi nel programma della serata... Se potessi sostituirla..."
"Io non credo di..."
"Mettila così!" disse Lucille senza lasciarla continuare "O canti o il tuo gruppo sta sera non suonerà!"
Zaire si sentì estremamente tentata di spaccarle la faccia! Poteva farlo tranquillamente eppure... si voltò verso i ragazzi. Erano troppo contenti, troppo eccitati e lei non voleva deluderli.
"E va bene" rispose" tanto non sarà certo una tragedia!"

LUTHIEN:

"Daccordo mio caro, la vampira ha accettato quindi adesso va a cambiarti. Entrerete in scena tra pochi minuti!"
Luthien sorrise e si lasciò trascinare da un ometto basso nel camerino.

ZAIRE:

Una donna di notevole bassezza l'afferrò per la mano.
"Vieni con me" le disse "devo truccarti e vestirti per lo spettacolo! Poi ti aiuterò anche a rimettere i tuoi vestiti"
Zaire fece un cenno di saluto ai ragazzi e si allontanò con la nana.

IL TEATRO (Zaire & Luthien):

Poco dopo i due vennero condotti dietro le quinte. Zaire stava al lato sinistro del palco mentre Luthien al destro. Sentire il reciproco odore era pressochè impossibile. La sala era affollata di gente di ogni specie e uno degli incanti di Lucille rendeva tutto ancora più confuso.
Zaire indossava un abito bianco e lungo che le dava un'aria delicata e spettrale. Non le piacevano quel genere di indumenti ma ormai era tardi per ripensarci.
La musica si diffuse nella stanza e quattro donne - probabilmente vampire - avvolte in abiti altrettanto lunghi ma di colore rosso entrarono in scena cantando con voce melodiosa ma inquietante.
Un ombra innaturale e impenetrabile perfino per gli occhi di Zaire si estese nell'angolo opposto del palco. Percepì una presenza farsi avanti ma non vi era modo di scorgerla se non annullando la magia e rovinando lo spettacolo.
Poi venne spinta fuori ed inizò a cantare cercando di non pensare alla gente che la osservava e a quel qualcuno nascosto nel buio.

Lead to the river
Midsummer, I waved
A "V" of black swans
On with hope to the grave
And though Red September
With skies fire-paved
I begged you appear
Like a thorn for the holy ones


Una voce roca e forte le rispose dall'altro lato.

Cold was my soul
Untold was the pain
I faced when you left me
A rose in the rain...
So I swore to the razor
That never, enchained
Would your dark nails of faith
Be pushed through my veins again


L'uomo si fece avanti e uscì alla luce. Zaire si sentì accapponare la pelle vedendo Luthien avanzare verso di lei. Cosa cazzo stava succedendo?!
Fece per allontanarsi dal palco ma le donne vestite di rosso la bloccarono per le braccia trattenendola. La musica continuava.
Lei si divincolò e si voltò ma fu fermata di nuovo. La mano di Luthien le bloccava la spalla.
La girò verso il pubblico e le si mise dietro la schiena.
Zaire sentì il suo alito caldo sul collo e la sua voce le si diffuse nella mente confondendola. Lui cantava e lei rispondeva.
Una sorta di incanto la soggiogò totalmente ed il desiderio di lui, adesso così vicino, le annebbiava ancor più i sensi.
Lo senti urlare nel suo orecchio.

"This lust, this vampyric addiction
To Her alone in full submission!"


(Questo desiderio, una sorta di dipendenza vampirica
Di lei sola, in totale sottomissione)

Sussultò. La voleva, la desiderava, bramava d'averla.
Poi la musica si abbassò e il coro di donne riprese. Qualcuno la spinse nuovamente dietro le quinte e i suoi amici della band si congratularono con lei. Ma non riusciva realmente a vedere ciò che aveva intorno, i suoni le giungevano ovattati. Ciò che ricordava con chiarezza era solo il tocco di Luthien sulla pelle e il suo sorriso compiaciuto mentre usciva di scena.

--------------------------

La canzone è Nymphetamine dei Crandle of Filth, trovate la traduzione qui

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family



Ultima modifica di g0rka il Mer Apr 15, 2009 10:49 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
willowsland
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 27
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Mer Apr 15, 2009 10:15 pm

Willow rimase un po delusa, voleva parlare soprattutto con Zaire....

"Uffa" disse Willow.... "vabbeh, stasera suona una mia amica al Black Blood, andiamo?"

Fub:"Ma non volevi.."

"Dopo"..

"Noi andiamo al BB.... se interessa Xander.... Detto questo uscirono dal palazzo e si incamminarono.... Perchè aveva sentitio il bisogno di andare la? Non se lo sapeva spiegare....

Arrivarono di fronte al buttafuori e Willow disse:"Facciamo come l'altra volta o mi fai entrare?"

il Gorilla emise un suono e, scocciato si spostò... Quando entrarono lo spettacolo era già iniziato e.... Quella era Zaire! E cantava sul palco.... La voce,e specialmente l'odore, del cantante era di...Non poteva crederci quel bastardo di Luthien!!! La rabbia inizò salire.....

"Andiamo a sederci in prima fila!" disse Willow e le due si diressero li....


Uffa devo uscire! Evolvetela cosa però non fatemi trovare 38 pagine in più al mio rientro vi prego..XD

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Mer Apr 15, 2009 10:50 pm

ok dodi

xander non riuscia a spiegarsi cosa stesse sucedendo...come mai quella fratta? dove doveva andare?...gli stava nascondendo qualcosa....così materializzò una piccola sfera di energia -conducimi da zaire- e questa iniziò a dirigersi velocemente verso il BB davanti all'omaccione..fece per entrare ma questo lo bloccò...alchè iniziarono a lottare finchè xander non gli mollò un calcio che fece andare l'uomocontro la porta facendola rompere
tutti i presenti si girarono.....appena xander fu nella mischia iniziò una canzone....zaire....che voce soave....poi quel lungo vestito....sentiva di amarla di più......e per la prima volta sul suo viso si fece largo un immenso sorriso....che scomparve quasi subito.....a fianco a lei c'era luthien.....era questo che doveva fare?.....incontrarsi con luthien per cantare come una felice coppietta.....si diresse quasi sotto il palco mentre i due continuavano la canzone....guardò willow....negli occhi di xander ora c'era un immenso dolore che gli lacerava l'anima.....quello che temeva era successo....proprio sotto i suoi occhi.....appena finita la canzone stette qualche minuto a fissare il vuoto poi lentamente e ancora incredulo se ne andò
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Mer Apr 15, 2009 11:08 pm

ZAIRE:

Qualcosa nella sua mente inizò lentamente a spezzare la confusione che sentiva. Un gelo strinsciante, un dolore sordo. I suoi sensi urlavano, aveva avvertito qualcosa di familiare ma non riusciva ancora a comprendere, era confusa.
Poi pian piano tornò ad essere lucida e sentì chiara una presenza, una traccia, una sensazione.
"XANDER!"
Corse nuovamente sul palco e lo vide allontanarsi verso l'uscita. Saltò giù e prese a correre spintonando la folla e scavalcando creature di ogni sorta.
Il cacciatore uscì dal locale e lei prese a tirar gomitate e pugni a chiunque le impedisse il passaggio.
Varcò la porta e si ritrovò fuori. Lo vide nuovamente, lontano.
"XANDER!" Chiamò... ma lui non si fermò.
" ASPETTA CAZZO! XANDER!!!"
Pian piano la sua sagoma divenne inconsistente, trasparente. Stava usando qualche sorta di magia per allontanarsi di lì.
"XANDER IO TI AMO!"
Lo vide sparire.
Rimase immobile con lo sguardo perso.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Mer Apr 15, 2009 11:32 pm

si materializzò nell'unico posto in cui poteva riflettere

era un piccolo lago in una foresta immensa, sul lago la luna piena si rifletteva nella sua interità nelle gelide acque argentee...xander si sedette...lo sguardo era fisso sul riflesso ondeggiante della pallida sfera celeste *tsh....ti amo.....tutte balle...evidentemente gli servivo solo per fare ingelosire quella spece di pechinese pulcioso* appena il suo pensiero si fermò su luthien la sua ira iniziò a ffarsi largo.....gridò a squarcigola mentre dagli occhi uscivano lacrime insanguinate ti rò un pugno nel suolo..tanto che le acque del lago ne risentirono dell'onda d'urto....il suo luogo di pace,ora anche la pace di quel magnifico e fatato luogo fù spezzato
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Gio Apr 16, 2009 12:10 am

Zaire si riprese velocemente. Era una strega ed era anche molto più brava di lui con la magia.
Corse nel luogo in cui l'aveva visto sparire e si concentrò sulla traccia d'energia che ogni incanto lasciava dietro di se. Piano piano un sentiero si tracciò nella sua mente.
Allora la vampira prese nuovamente consapevolezza del suo corpo, senti ogni cellula, ogni nucleo... e lo scompose.
Seguì la traccia di Xander su piani d'esistenza differenti e quando trovo il luogo in cui s'era fermato tornò al mondo nella sua integrità comparendo davanti all'uomo.
Vide il suo viso rigato di lacrime rosse e gli si spezzò il fiato. Un odio animalesco e feroce nei confronti di se stessa e nei confronti di Luthien si impadronì di lei ma nonostante questo gli si avvicinò .
"Xander... non...mi-mi dispiace."
Allungò una mano per toccarlo ma poi si bloccò.
"Ero lì per suonare con il mio gruppo. Quando ho del tempo libero faccio la chitarrista... non sapevo che Luthien fosse lì... la proprietaria del locale mi ha chiesto di cantare per sostituire un'altra tipa e io ho accettato. Non... non me lo aspettavo, non sapevo nulla davvero..."
La voce le si spense in gola. Non sapeva cosa fare, qualsiasi cosa dicesse le sembrava stupida e vuota.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Gio Apr 16, 2009 12:28 am

xander si pulì le lacrime mentre si voltava dall'altra parte -non......non è- disse con voce spezzata -...per il fatto della canzone.....io.. ho visto il tuo sguardo quando sei vicina a lu...thi...en.......ed è diverso da quello che hai con me....- si allontanò legermente si sedette
sotto i suoi occhi si potevano vedere ancora delle sbavature rosse e sopra i suoi occhi da castani divennero vuoti...se prima erano gelidi duri e qualche volta pieni di rabbia...ora erano totalmente inespressivi
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
willowsland
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 27
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Gio Apr 16, 2009 12:43 am

"Ok" disse Willow tra se e se, "devo avere addosso una qualche maledizione, sono sempre nel posto giusto al momento sbagliato. Dove ci sono io c'e qualcuno che litiga per amore"....Già, L'Amore... Lei sapeva benissimo cosa era...almeno fina ad 8 anni fa... 8 lunghi anni erano passati da quando Jara era stata uccisa.... Da allora non aveva più amato... Ed ora? aveva forse riniziato? Il pensiero di Zaire non gli si toglieva dalla testa...Era così bella su quel palco ed aveva anche una bellissima voce.... Era combattuta Willow, da una parte il pensiero di Zaire e dall'altra la voglia di sapere quelli che Luthien conosceva di Jara....

Willow si alzò e disse a fub:"Andiamo"

"Dove?" Replico lei

"Andiamo e basta"

Le due uscirono dal locale e salirono per strada.... Dove sarebbe andata Willow? Lei stessa non ne aveva idea....

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Gio Apr 16, 2009 12:44 am

ZAIRE:

"Sarà anche diverso il mio sguardo ma questo non cambia un cazzo!"
Lo afferrò per le spalle quasi violentemente e lo fece voltare.
"Guardami negli occhi. Io-ti-amo!"
Era esasperata. Lo amava davvero eppure non poteva dargli torto. Luthien aveva un'incredibile effetto su di lei, talmente incredibile da non poterlo odiare, da non volerlo sapere morto.
Comunque stavano insieme, Xander era suo e lei sentiva di appartenergli e voleva che fosse così.
"Ti giuro che non ho intenzione di ferirti o di prenderti in giro. Proprio per questo, se proprio vuoi saperlo... Hai ragione! Hai fottutamente ragione! Quel fottuto cane ha qualcosa che io... io non riesco a reggere, non riesco a comprendere. Vorrei che non fosse così, l'odiavo e vorrei odiarlo ancora. Dovrebbe morire, se lo meriterebbe, e non sono più in grado d'ucciderlo. Eppure non posso fare a meno di te...non posso fare a meno di noi. Voglio stare con te Xander... con te..."
Si rialzò e lasciò la presa su di lui.
"Comunque ti capisco se la cosa non ti andasse bene... del resto sono un ibrido che subisce l'influenza d'un cane, non rappresento di certo la donna che tutti sognano d'avere!... Bhè...vado..."
Così dicendo scomparve nuovamente.

Riapparve a casa di Xander, prese in braccio Silver e immerse la faccia nel pelo dell'animale sporcandolo di rosse lacrime.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
willowsland
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 27
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Gio Apr 16, 2009 12:52 am

"Vaffanculo!" Pensò Willow "possibile che non riesco mai a parlare con chi cazzo voglio io?!"

Mentre pensava questo un'onda empatica la investì...Era dolore.... Dolore non fisico ma dell'anima.... Qualcuno stava piangendo.... Tanto ed amaramente...Ma chi? Decise di seguire l'onda..... Alla fine si ritrovò a casa di Xander e vide Zaire con la faccia immersa nel pelo del gatto.... Ebbe un tuffo al cuore.... Era tanto che non provava quei sentimenti per una persona....

"Di un po, suppongo che tra voi due ci sia qualcosa no?" Disse Willow avvicinandosi a Zaire "E dopo il duetto con il barboncino si è un po incazzato 'nevvero?"

Willow guardava Zaire con dolcezza e le sorrise...

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Gio Apr 16, 2009 1:06 am

Zaire si voltò e la osservò. Non l'aveva neanche sentita arrivare, era troppo concentrata sul proprio dolore.
Lasciò andare il gatto e si avvicinò alla cacciatrice.
"Si..." disse con voce fioca.
"Lui è... il mio compagno. Cacciamo insieme. Ma non è tutto qui ovviamente. Il fatto è che Luthien ha una gran presa su di me. C'eri anche tu... ti ho vista mentre scendevo dal palco, quindi saprai a cosa mi riferisco."
Si lascò cadere su una poltrona.
"Perchè sei qui Willow? Cosa vuoi?"
Non aspettò alcuna risposta.
"Sei... strana..."
Chiuse gli occhi.
Avrebbe tanto voluto dormire e si sentiva proprio come se questo stesse per accadere... da tanto non provava quella sensazione di torpore.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family



Ultima modifica di g0rka il Gio Apr 16, 2009 1:17 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Gio Apr 16, 2009 1:09 am

cosa doveva fare parte di lui voleva seguirla un'altra parte no......ma ora non doveva più pensarci si era imposto una missione che doveva assolutamente portare a termine....si dileguò ri-apparve dvanti al BB adesso doveva trovare quel fottuto lycan : luthien
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Gio Apr 16, 2009 1:16 am

LUTHIEN:

Uscì dal locale molto più rilassato di quanto non lo fosse stato negli ultimi giorni.
Zaire aveva reso espliciti i suoi sentimenti per lui. Aveva letto nel suo sguardo il desiderio e la bramosia, la sua voce trasudava di dolcezza, il suo corpo e la sua mente erano completamente abbandonati a lui. Lo voleva quanto lui voleva lei.
Non gli importava più nulla del cacciatore, era solo questione di tempo...
Ma se lo trovò davanti. Aveva un'espressione decisamente poco amichevole.
Il lycan sorrire. Si era perfettamente reso conto della sua presenza mentre cantava insieme alla vampira, aveva visto il dolore sul suo viso e si era estremamente compiaciuto nel notare che lei era troppo presa per rendersene conto!
"Salve Xander. E' così che ti chiami vero? Sei venuto a mostrarmi il tuo dolore o la tua rabbia? O magari sei venuto a piangere da me? Hai la faccia sporca di lacrime, povero tesoro!"
Scoppiò a ridere e lo osservò con aria di scherno.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Oggi a 4:15 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 6 di 19Andare alla pagina : Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 12 ... 19  Seguente
 Argomenti simili
-
» VITA PRATICA: prelievo del sangue
» I rischi della pillola e gli esami del sangue
» PROGETTO EDUCAZIONE ALLA SALUTE : IL SANGUE (scuola dell'Infanzia)
» legamento col sangue mestruale
» BEVANDA DELLA STREGA: SANGUE DEL DIAVOLO

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: VARIE :: gli Svaghi delle Streghe :: Favole di Strega-
Andare verso: