Ci siamo trasferiti a questo indirizzo: http://themorrigan.forumfree.net/
Vieni a trovarci sul nuovo forum!



 
PortaleIndiceGalleriaChatGuestbookFAQCercaRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 12 ... 19  Seguente
AutoreMessaggio
willowsland
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 27
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 12:49 am

Willow uscì dinuovo dalla stanza con passo deciso

"E questa volta dove vai?" Chiese fub

"A fare un giro"

Scomparve e riapparve in strada... inizò a caminare senza meta come fece poco prima.... Gli era venuta voglia di cacciare.... Ad un certo punto sentì un grido soffocato.... Era prorprio quello che cercava.... Si mise a correre nella direzione del suono e trovò un Vampiro che stava approfittando di una ragazza.... Gli si avvicinò e gli prese il braccio lanciandolo poi contro il muro

"Tesoro, se vuoi giocare fallo con me" disse divertita.... Il Vampiro gli mostrò i denti e corse verso di lei

"O ma che paura" disse in tono sarcastico

Il vampiro fece per sferragli un pugno ma lei, abbassandosi lo stese supino a terra.... Tirò fuori dalla tasca un paletto di legno e glielo piantò diritto nel Cuore... il Vampiro diventò polvere in men che non si dica...

"Uffa! Troopo idiota e troppo facile!"

Mentre era china perterra, una voce la fece girare

"Ma che bella ragazza.... Tesoro ti va di giocare?"

Era un umano sulla 40ina con un fisico robusto...

Willow gli disse:"Cazzo vuoi da me? Fatti un giro tesoro"

L'uomo replicò dicendo:"Amore, come sei irrascibile...Vieni qui" e si avvicinò a Willow prendendola per i fianchi.... All'improvviso Willow vide quell'uomo che avvicinava una ragazzina di circa 15 anni e la portava in macchina..... La strada era deserta e si fermò al buio in un campo... L'uomo inizò a palparla e la ragazza a gridare..

"Taci zoccola! non ti sente nessuno qui!"

L'uomo violentò la ragazzina e poi la lasciò senza vita nel campo....

Quando si riprese Willow capì chi si trovava davanti, presa dalla rabbia lo prese per la gola e si trasformò in Vampira...

"Cosa cazzo sei??" Disse l'uomo terrorizzato

"Il tuo peggiore incubo"... Willow gli piantò le unghie nel petto e gli incise la carne... l'uomo urlava dal dolore

"Stai Zitto maiale, qui non ti sente nessuno!"

Dopo aver giocato un po con lui gli pinatò i denti nel collo e lo prosciugò totalmente.... Era soddisfatta....

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 1:01 am

ZAIRE:

Non pensava che avrebbe reagito così velocemente ma dopo tutto non chiedeva altro.
Si lasciò dominare, possedere da Xander. Sentiva il suo membro tra le cosce ed i suoi muscoli pompare per spingere forte, sempre più forte in lei.
Facendo affidamento sulla salda presa del suo amante, consapevole che non l'avrebbe lasciata cadere, sollevò le gambe incrociandole dietro la sua possente schiena.
Gli morse il collo lievemente e senza fargli alcun male per poi ricoprirlo di piccoli baci e leccarlo avidamente.
Prese a gemere di piacere, dapprima lievemente poi sempre più forte fino a urlare.
Lasciò la testa cadere indietro ed inarcò la schiena più che poteva mentre i capezzoli le si inturgidivano a causa dei brividi che le percorrevano il corpo. Chiuse gli occhi e poi li riaprì in fretta.
Abbassò le gambe e si liberò le mani. Lo spinse per le spalle rimettendolo a sedere. Gli si inginocchiò davanti e prese il suo pene tra le labbra. Lo succhiò piano stando attenta ad ogni reazione di piacere che il suo compagno le mostrava. Si portò una mano alla vagina e prese a toccarsi mentre continuava a masturbare lui.
Quando sentì che entrambi non sarebbero più riusciti a trattenersi oltre gli montò di nuovo sopra e cavalcandolo con foga e passione fece si che entrambi raggiungessero l'apice del piacere. Sentì il suo sperma inondarla e provò un piacere tremendo nel vederlo abbandonarsi alle sensazioni che lei gli donava.
Quando lentamente la foga si spense inspirò profondamente e si lasciò cadere sul suo petto sudato.
Sollevò la testa osservando il suo viso dal basso. Prese a disegnare il contorno delle sue labbra con un dito e mentre faceva questo gli chiese:
"Xander... cosa sono io per te?"
La sua voce era totalmente differente in quel momento... quasi... a dimostrare un'umana fragilità che ovviamente non possedeva.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 1:13 am

xander la guardò con piena soddisfazione - non è questa la domanda giusta....pivella....la domanda giusta è cosa sono io per te- disse guardando il vuoto
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 1:26 am

ZAIRE:

Si sollevò per guardarlo negli occhi e gli accarezzò piano il viso.
Schiuse le labbra, come a dir qualcosa, ma nessun suono vi uscì.
Dopo qualche minuto sembrò decidersi a parlare.
" Sei l'unica persona a cui io mi sia mai avvicinata tanto, l'unica di cui mi sia mai fidata, l'unica con cui abbia avuto il coraggio di abbandonarmi... la prima..."
Esitò ed abbassò lo sguardo.
"...la prima ad avere il mio corpo."
Ritrasse la mano e con quella stessa si attorcigliò i capelli.
"Non so se questo possa bastarti... Ma, Xander, io voglio averti, senza neanche sapere davvero perchè, senza sapere come. Non ti nego che fino a... bhè fino alla notte scorsa ti odiavo terribilmente. Ma mio malgrado non sono più in grado di farlo. Ciò che dici e ciò che fai hanno assunto un'importanza tutta loro."
Fece una breve pausa.
"Ma perchè ti chiedi questo? Pensavo di essere stata sufficientemente chiara. Ciò che ho fatto non è stato dettato da un momento di lussuria, non me n'è mai imporato nulla del sesso."

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 1:30 am

LUTHIEN:

La vecchia rise con voce gracchiante
"Lasciate fare a me signore, lasciate fare a me." Così dicendo si allontanò per poi tornare una trentina di minuti più tardi.
Si avvicinò al signore dei lycan, comodamente seduto sul suo seggio, e gli sussurrò all'orecchio:
" Adesso gli oscuri dei conoscono il vostro desiderio. Sono favorevoli ad aiutarvi ma vogliono qualcosa in cambio mio signore, un sacrificio. Per il resto, tutto ciò che dovete fare è dire alla giovane mezzosangue il nome di vostra sorella e il nome del suo assassino: Xander."
Luthien si voltò a guardarla. Sorrise debolmente ma con soddisfazione e si allontanò nuovamente dal covo in cerca di Willowsland.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 1:40 am

xander baciò zaire....e ripresero a godere insieme per tutta la giornata.....instacabilmente
tra momenti di lussuria e momenti di puro sentimento.....finchè non si fece sera.....a quel punto xander fece una doccia rigenerante si rivestì diede un bacio a zaire e poi gli disse - è lora di agire..-
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
willowsland
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 27
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 1:44 am

Uh P.S. qui è Solo Willow XD


Willow, dopo esserci cibata, si allontanò dal corpo e con un gesto della mano lo fece diventare polvere... Si mise a camminare.... C'era qualcosa nell'aria, qualcosa che conoceva bene.... Era un odore famigliare.... "Oddio no, non dinuovo" pensò Willow "Che due coglioni!". Era l'odore di Luthien.... A giudicare era ancora lontano ma cercava lei.... E se.... Forse.... Si, quella era l'occasione giusta. Si sedette su di una panchina e non sefe altro che aspettare....

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 2:05 am

ZAIRE:

" Già... non vedo l'ora di sgranchirmi un pò... non che tu non abbia già fatto un buon lavoro! "
Finì di rivestirsi, accarezzò lievemente la testa di Silver e uscì dall'appartamento.
Aveva una gran voglia di guidare la sua Ducati. Le cose con Xander erano cambiate ma questo non significava che gli avrebbe lasciato la moto ancora una volta! Era troppo ansiosa di mostrargli che non era affatto un'imbranata quando guidava. Per cui lo costrinse a montarle dietro. Si voltò prima di partire e gli appoggiò letteralmente la schiena contro mentre respirava a pieni polmoni il suo odore. Sorrise e diede gas.
La moto sfrecciò velocemente nelle strade mentre il vento le scompigliava i capelli. Adorava quella sensazione... e con lui dietro era ancora meglio!
Impennò varie volte, schivò agilmente automobili, motorini e autobus che intasavano il traffico infischiandosene letteralmente di rispettare la segnaletica o i semafori.
Quando avvertì la presenza di un demone, probabilmente un galb (ovvero uno degli incendiari dominati da Asmodeo secondo la Cabala), arrestò la moto. Si voltò verso Xander.
"Dobbiamo mostrare al demonietto cosa significa davvero giocare con il fuoco o preferisci fare una visitina direttamente all'Organizzazione?"

LUTHIEN:

Raggiunse Willow in breve tempo e, come fosse un comune umano, le si sedette accanto sulla panchina.
Prima che la mezzosangue potesse fare o dire qualcosa si voltò verso di lei ed inizò a parlare.
"Non fare quell'aria imbronciata donna. Sono venuto solo a dirti una cosa che probabilmente desterà il tuo interesse... "
Sorrise debolmente e pronunciò con voce chiara il nome della lycan che Willow aveva amato. Poi si voltò verso la donna.
"Era mia sorella. Uccisa da uno dei cacciatori dell'Organizzazione."
Non le disse subito il nome benchè la cosa lo tentasse parecchio. Aveva tutte le intenzioni di fornire alla cacciatrice poche informazioni alla volta.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 2:11 am

-ci conviene prenderlo a calci in culo ora.....dopo l'organizzazione ci strà col fiato sul collo-
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
willowsland
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 27
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 2:20 am

ZONA DOVE SI TROVAVA ZAIRE

Il demone non diede il tempo ai due di decidire e gli si scagliò contro... Era avvolto dalle fiamme e puntava diritto in mezzo a Zaire e Xander... Quando fu abbastanza vicino disse:"é meglio che correte da Luthien invece che perdete tempo con me, vi assicuro che è molto più interessante ora con la mezzosangue" e poi scomparve dissolvendosi....

PANCHINA

Willow non ebbe tempo di parlare.... Appena sentì il nome di Jara ebbe un sussulto.... Ma come? Era sua sorella? No non era possibile, non gliene aveva mai parlato.... Eppure.... I tratti del volto erano molto simili.... Avrebbe anche potuto essere... Sennò come faceva a sapere di lei? Solo sua sorella ne era al corrente.... La rabbia imperversò in lei, prese Luthien per la gola e sbattè la sua schiena contro la panchina

"Sentimi bene schifoso stronzo, non permetteri mai più di pronunciare quel nome hai capito? Non hai neanche una virgola di lei e magari è solo una delle tue cazzate per convincermi a farmi studiare dal tua branco di cani rognosi....Hai capito stronzo?" Gli sbattè la schiena sulla panchina ancora una volta...

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 3:03 am

LUTHIEN:

Ringhiò sommessamente e l'afferrò al braccio con cui lo teneva per la gola e gli fece lasciare la presa. Con l'altra mano la tirò per i capelli e l'avvicinò a se approfittando della sua altezza per sovrastarla.
" Senti puttana fin ora son stato più che gentile ma adesso stai proprio oltrepassando il limite."
Le lasciò i capelli e la prese per il viso stringendoglielo con la mano.
"Guardami in faccia imbecille. Se c'è una cosa che io e lei avevamo in comune è proprio l'aspetto fisico! Evidentemente mia sorella ti ha tenuta all'oscuro di diverse cose. Comunque cosa vuoi che me ne importi, va un pò a fanculo. Sono stanco di perdere tempo con te."
Le staccò le mani di dosso e si voltò dall'altro lato sospirando. Doveva calmarsi. Erano in un luogo pubblico e non era il caso di farsi notare dagli umani.
Certo però che non poteva assolutamente tollerare che una femmina gli si rivolgesse in quel modo! Se fossero stati tempi differenti probabilmente l'avrebbe trascinata per i capelli in un luogo più appartato e l'avrebbe presa lì, senza tante cerimonie, per mostrarle chi era a comandare.

ZAIRE:

Non si fidava dei demoni ma del resto quell'essere cosa poteva saperne dei lycan e di Luthien.
Prese la mano di Xander e gli disse:
" Rimani qui, trova il demone e fagli vivere i peggiori 20 minuti della sua vita anche da parte mia. Io vado a controllare che non dicesse il vero. Se quel cane rognoso e nei paragi sarò felice di saldare il mio debito con lui.
Lo baciò frettolosamente e si allontanò correndo. Trovò ben presto la scia del suo odore: era incantevole.
Mai aveva sentito odore più bello ed invitante di quello del licantropo... il che era a dir poco assurdo! I licantropi puzzavano non emettevano soavi aromi!
Raggiunse i due, ancora seduti su una panchina, ma si guardò bene dall'avvicinarsi. Prima di far qualcosa era curiosa di capire quali fossero i rapporti tra la cacciatrice e il lupo.
Una strana senzazione le fece vibrare i muscoli delle spalle... che si trattasse di gelosia?

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
willowsland
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 27
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 10:04 am

Willow era sempe più arrabbiata.... Per quale motivo Jara le aveva tenuto nascosto tutto? Per proteggerla? O per progettere se stessa? Sapeva benissimo che willow era in grado di difendersi e di difenderla senza problemi... Perchè allora tutti quei misteri?

Willow balzò inaria ed atterrò difronte a Luthien. Gli sferrò un pugno in mezzo al petto e lo fece andare a sbattere contro il tronco di un albero vicino alla panchina.

"Sentimi bene pezzo di merda, puttana sarà quella stronza che se la fa con te e con altri 10 capito? Hai qualcosaltro da dirmi? Fallo e muoviti, sono stufa di avere il tuo tanfo sotto il naso capito??"

Gli occhi di Willow presero a mutare... Divennero marroni e la pupilla prese la forma di quella di un lupo... Aveva iniziato a completarsi.......

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 12:24 pm

xander ando a caccia di quel demone....non ci mise molto nel trovarlo.....-non ho tempo da perdere quindi vedi di crepare in fretta! - gli disse xander...allargo le braccia e dalle maniche del giubbotto in pelle uscirono due lame affilatissime e ricurve.....inizò a correre incontro al gallo.....mentre quest'ultimo gli lanciava sfere di fuoco.....che xander o schivava o parava con i suoi potenti blade...quando gli fù abbastanza vicino con un colpo gli trancio via la testa dal resto del corpo....con un balso si allontano e mentre gli dende le spalle questo esplose
balzò su di un tetto e si mise a correre di tetto in tetto fino a ri tornare a sentire nitidamente la presenza di zaire...e il fetido puzzo di luthien
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 2:26 pm

ZAIRE & LUTHIEN:

Vide Luthien spinto contro un palo dal pugno di Willow e sospirò rilassandosi. Quei due non erano certamente amici.
Faceva parecchia fatica a comprendere il perchè di quei sentimenti nei confronti del lycan comunque, senza perdere altro tempo, si avvicinò ai due e afferrò per la spalla l'altra cacciatrice.
" Ma guarda chi si vede. "
Le sorrise e poi riprese.
" Mi rendo conto che questo cane possa essere irritante ma non è il posto giusto per prenderlo a cazzotti. C'è troppa gente, sarebbe un rischio per noi e per loro... per cui sta calma. "
Luthien scosse la testa e osservò le due. Non si aspettava di rivedere Zaire in quel contesto, in quel momento... ma dopo tutto non era affatto interessato a come ciò sarebbe avvenuto.
Si rimise dritto e si avvicinò alle vampire.
" Guarda chi si vede, la mia puttanella preferita! Sei stata soprendentemente veloce a convincere uno dei miei a lasciarti andare ma considerati libera ancora per poco!"
Poi si rivolse a Willow.
"Volevo solo farti sapere che Jara aveva una famiglia e di questa famiglia rimango solo io. E' stata una madre per me... finchè non ti ha incontrata almeno. Comunque devo dire che dopo tutto mi hai portato ciò che volevo." Indicò Zaire.
"Era lei la vampira che volevo, ti ringrazio."
Si fece avanti con un velocissimo scatto e l'afferrò per il polso spingendola verso il proprio petto. La cinse con le braccia e ringhiando le diede un colpo preciso nel collo bloccandole totalmente l'uso degli arti.
La vampira sibilò ferocemente. Lui la ignorò, se la issò su una spalla, si voltò su se stesso e prese a correre ad un'impressionante velocità.
"LUTHIEN! BRUTTO BASTARDO FIGLIO DI PUTTANA LASCIAMI ANDARE!" Zaire spostò la testa di scatto tentando di arrivare al suo collo ed il vento le scompigliò i capelli.
Un odore maschile e diverso dal suo si disperse nell'aria.
Il lycan, respirandolo, mostrò i denti incollerito e ringhiò ferocemente. Quello doveva essere il tanfo della pulce che aveva osato baciarla.
Correva ancora, girando per stretti vicoli e strade buie, salendo sui tetti e saltando per balconi e scale antincendio.
Quando non sentì più l'odore dell'uomo e della mezzosangue dietro di loro si fermò.
Si trovavano in prossimità di un fiume, sotto un alto ponte di pietra coperto sul ventre nascosto di denso muschio.
La lasciò scivolare dalla spalla facendola sbattere con il culo per terra. Era ancora bloccata, solo un altro colpo simile al precedente avrebbe potuto porre rimedio.
Il lupo non aveva alcuna intenzione di lasciarla così a lungo ma voleva prima approfittare di quella situazione. Si sedette vicino al corpo della vampira e la voltò verso di lui in modo che potesse guardarlo.
" Lo sai che adesso potrei ucciderti... sarebbe un gioco da ragazzi!" le disse.
"So anche che non lo farai. A te non piacciono le cose facili cane... e fai male perchè quando avrò nuovamente modo di muovermi prenderò quel tuo grosso culo a calci"
"Che temperamento signorina! E io che pensavo che dopo il nostro ultimo incontro tu fossi più intensionata a porgermi il tuo di culo per ben altre attività!" Scoppiò a ridere.
Lei digrignò i denti assumendo un'aria a dir poco incazzata.
" Su non fare quella faccia succhisangue! Ti assicuro che sono parecchio bravo a letto... sicuramente più di quanto non lo sia quel pivello di cui porti il puzzo addosso."
" IO NON SONO UNA DELLE TUE CAGNE LUTHIEN! NON HO NESSUNA INTENZIONE DI VENIRE A LETTO CON TE! E ORA DIMMI COSA CAZZO VUOI !"
Lui sorrise compiaciuto da quella risposta.
" Ciò che principalmente voglio dovrebbe essere ovvio!" Allungò una mano con sicurezza, consapevole del fatto che lei non poteva reagire, e seguì con le dita il contorno dei suoi fianchi fino a scendere al bacino e poi lungo le gambe. Risalì sfiorandole nuovamente le coscie e passando un dito proprio sulla sua intimità. Zaire contrasse i muscoli del viso. Se solo l'avesse lasciata muoversi lo avrebbe disintegrato quel pezzo di merda! E nel contempo, cosa che la rendeva ancora più incazzata, sentirsi toccare da lui non aveva fatto altro che scatenare desiderio nei suoi confronti invece che ribrezzo.
Il lycan, senza aspettare una risposta, riprese a parlare.
" E comunque non è solo questo. Tu hai qualcosa di strano donna. E io voglio capire cosa. Saresti materia interessante di studio per i miei collboratori. In oltre fai parte dell'Organizzazione! Sei la prima cacciatrice. Non c'è nessuno che possa fornirmi informazioni quanto te!"
Zaire smise di ascoltarlo. Quello che stava succedendo non era giusto e lei non aveva alcuna intenzione di subirlo. C'era solo un modo per liberarsi di quell'assurda paralisi da sola: ricorrere alla magia.
Con difficoltà, in quanto non si fidava del lupo, si concentrò cancellando l'intero mondo intornò a lei. Ebbe presto una piena consapevolezza di se stessa, del suo corpo. Lasciò fluire l'energia dentro di lei, la sentì come tangibile. Giunse nel punto su cui avrebbe dovuto premere per riavere controllo dei suoi arti e vi intervenì.
L'operazione le riuscì senza neanche troppi sforzi. Si voltò verso il lycan e gli sorrise.
"Sei morto bastardo!"
Si mise in piedi e gli si avventò contro approfittando dell'effetto sorpresa.
Rimasero per una ventina di minuti a litigare come due belve, prendendosi a morsi, unghiate, calci e pugni. Poi lui le afferrò entrambi i polsi con una mano, proprio come aveva fatto Xander mentre facevano l'amore, e con l'altra la prese per i capelli.
"Devi fare attenzione a non farmi incazzare donna perchè ne ho piene le palle di questi tuoi atteggiamenti!"
Le strappò la ciocca che stringeva facendola sussultare, le diede un calcio talmente forte sullo stinco da romperlo e poi, assurdamente, un bacio sul collo.




_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 4:42 pm

xander non sentì più la presenza di zaire....fino a poco tempo fà era vicina a willow e luthien ora sia lui che zaire non c'erano.....tese la mano d'avanti a lui - cieca cadrya regina desolata conducimi dalla mia compagna- dopo questo incantesimo dal palmo della mano uscì una piccola sfera di luce viola che iniziò a volare in una direzione...finalmente affivò nell'luogo ove erano zaire e luthien si mise dietro luthien e gli puntò la pistola dietro alla testa - lascia stare la pivella....prenditela con qualcuno alla tua altezza...gli prese la mano con cui teneva quelle di zaire e mentre gli staccava la presa gli ruppe il polso.....per poi scaraventarlo dall'altra parte del ponte.....mentre luthien si stava rialzando dalla botta infertagli da xander.....il corpo di quest'ultimo fu coperto da una spece di fiamma viola mentre con una mano strigeva sempre più forte la pistola....e guardava quel sacco di pulci con un odio che non pensava di provare
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 5:13 pm

ZAIRE & LUTHIEN:

Zaire confusa osservò i due. Una forte angoscia la soffocò. Voleva che Xander annientasse Luthien ma allo stesso tempo non poteva permettere che questo avvenisse... e voleva che Luthien la portasse via di lì, lontano da tutti, ma non voleva lasciare Xander ne voleva che il lycantropo gli facesse del male.
Si avvicinò al cacciatore infischiandosene dell'osso rotto e gli si agganciò al busto con le braccia.
" Sta calmo Xander, non ne vale la pena. "
Non era vero... ne valeva la pena eccome ma non le era venuto in mente nient'altro da dire.
Luthien li osservò sorridendo.
" Menti piuttosto male donna. Sono uno dei capi dei lycan, uccidere me per uno di voi sarebbe il massimo! Evidentemente non devi odiarmi così tanto come vuoi far credere!"
"Sta zitto cane, cosa cazzo ne vuoi sapere tu di me!"
"Ho l'impressione di saperne molto più del tuo fidanzatino qui"
Zaire strinse ancora più la presa sul busto di Xander con fare protettivo e si voltò verso di lui.
" Non ascoltarlo per favore."
Luthien rise nuovamente!
"Cosa non dovrebbe ascoltare?! Non vuoi che sappia che ciò che ti ho lasciato non è solo qualche livido? Non vuoi che sappia che quando sei stata in una delle mie celle ci siamo scambiati molto di più di qualche morso? Non vuoi che sappia che ti ho baciata e che tu hai baciato me con una passione che probabilmente non hai mai usato con lui?"
"STA ZITTO!"
Il lycan la ignorò e continuò a parlare.
"E dimmi, mia cara, perchè mai se ciò che dico non è vero, se t'avesse fatto schifo... non glielo hai detto prima?"
Zaire era confusa. Non si sarebbe mai aspettata una cosa del genere. Lasciò la presa su Xander e afferrò Luthien per il collo.
"Ti ho detto che devi star zitto! Lui..." disse rivolgendosi a Xander "...vale molto più di quanto tu possa mai sognarti, fottuto cane di merda!"

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 5:28 pm

xander non riusciva a crederci quello che temeva di più si stava realizzando
zaire....non era veramente interessato a lui...il suo odio per quella bestia crebbe ancora di più tanto che la "fiamma" vilacea che lo avvolgeva si ingrandì
-quello che dice è vero- disse con voce terrorizzata e potente
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 6:04 pm

ZAIRE E LUTHIEN:

Si voltò nuovamente verso Xander e lasciò la presa su Luthien.
"Si, è vero quello che ha detto. E' vero che mi ha baciata. Ma senza il mio consenso dopo avermi tenuta chiusa in una topaia, dopo avermi inferto le ferite che hai visto! Il motivo per cui non te ne ho parlato è perchè è una cosa imbarazzante! Come potevo dire a te che non fai altro che criticarmi che questo animale era arrivato a tanto e che non ero riuscita a impedirlo!?! Se fossi stata in grado di far qualcosa stai certo che non avrei passato il mio tempo tra le sue braccia!"
Strinse talmente forte i pugni da farsi sanguinare le mani.
"E perchè poi avrei dovuto informarti?! Tu eri solo un cacciatore come un altro fino a poco tempo fa!"
Fece una pausa e quando riprese a parlare il suo tono di voce era molto più dolce di prima.
"Xander mi dispiace... mi dispiace di non averti informato quando le cose iniziavano a cambiare tra noi... ma questo non vuol dire che quanto ti abbia detto questa mattina sia falzo!"

Luthien era alquanto nauseato da quel discorso. Odiava quel pivello che gli stava di fronte ed odiava il modo in cui Zaire si rivolgeva a lui. Era sempre stata una stronza con chiunque... ma adesso sembrava che la faina si fosse tramutata in un gattino implorante.
Seguiva la vampira da tempo, l'aveva osservata, spiata... Inizialmente la voleva in quanto prima cacciatrice, poi era rimasto affascinato dal fuoco che le bruciava dentro, dai suoi modi... si era reso conto di trovarla bellissima. La più bella donna che avesse mai visto. Ben presto il desiderio s'era impossessato di lui e, con suo orrore, non si trattava solo di questo. Per lui le femmine erano solo esseri con la quale soddisfare i propri istinti... ma con lei non era così. Voleva conoscerla, voleva sapere cosa lei avesse da dire, voleva comprendere il suo modo di pensare e di vivere, voleva starle accanto, voleva renderla sua e tenerla con se, voleva amarla.
Questo lo rendeva più aggressivo del normale, lo faceva sentire debole e stupido e per questo era sempre cieco di collera.
Lei continuava a parlare al cacciatore ignorandolo. " Xander" gli diceva "come puoi fidarti di un lycan e non credere a me?".
Il solo tono con cui Zaire pronunciava il nome dell'uomo lo faceva andare in bestia.
Ringhiò sonoramente e si tramutò in lupo ancor prima di rendersene conto. Si avventò contro Xander spingendo da parte la vampira.
Voleva ucciderlo, voleva farlo soffrire, voleva renderlo impotente e sottometterlo.

Zaire osservò il lupo aggredire il suo compagno. Per un breve istante fu presa dal panico. Non aveva la più pallida idea di come fare a far cessare tutto questo, non sapeva chi dei due fosse giusto proteggere, non sapeva chi attaccare.
Era assurdo! Poche ore prima era tra le braccia di Xander e si sentiva estremamente bene... mentre adesso le sembrava di vivere un incubo.
Era una cacciatrice però... e sapeva raggelare il cuore e la mente se serviva a rimanere lucida. Così mise da parte i sentimenti e focalizzò l'obiettivo.
I lycan dovevano morire, lei era nata per sterminarli tutti.
Così afferrò Luthien per le spalle allontanandolo da Xander.
Prese tra le mani una spranga di ferro abbandonata a terra e gliela diede in faccia con tutta la forza che aveva in corpo.
Lui le mostrò i denti e la spinse via per la seconda volta: non era lei che voleva.



_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 6:28 pm

xander nuovamente fece uscire i sui blade - tu hai gli artigli- con un salto atterrò dietro la schiena del sacco di merda....-questa è un ricordino- e dietro la schiena gli incise una "x" ....x...come xander.....quella era la sua firma...appena il lycan si girò gli diede una gomitata sul collo danto da impedirgli di respirare per qualche secondo....lo sguardo di xander era pieno di odio e di rabbia......fece cadere a terra i blade e con una mano lo prese per il collo tanto da sollevarlo da terra....dopo di chè spiccò un saltoora tutti e due erano li a mezz'aria con uno scatto si mise dietro al lycan .....con le braccia bloccava quelle del lycan mentr mise un piede sulla testa in modo che quando iniziarono a scendere ad alta velocità il muso del lycan fosse la prima parte a venire a contatto col suolo....
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 6:57 pm

ZAIRE & LUTHIEN:

Zaire osservò la scena esterefatta. Sapeva che quello che Xander stava facendo era giusto, ma una piccola, piccolissima parte di lei sperava che Luthien non riportasse gravi ferite.

Luthien sentiva la schiena bruciare a causa delle ferite causate dalle lame d'argento del cacciatore mentre rapidamente cadevano verso terra. Con il piede di Xander ancora sulla testa riuscì a scorgere il viso di Zaire. Lo fissava con uno sguardo intenso ed estremamente strano.
Era come se non aspettasse altro che vederlo schiacciato dal suo fidanzato ed al contempo temesse per lui, per la sua incolumità.

Zaire notò lo sguardo del lycan e si portò una mano al viso. Scosse lievemente la testa e le sue labbra formarono la parola "ti prego" senza però emettere alcun suono.

Il lycan non comprese a cosa si riferisse ma non distolse lo sguardo. Non gli importava di cadere di faccia. Probabilmente si sarebbe rotto qualche osso ma quelli della sua specie, come anche le sanguisuche, guarivano in fretta. Poi notò la vampira stringere gli occhi e il pugno quando ormai mancavano pochi centimetri allo schianto e una strana consapevolezza lo fece sobbalzare. Forse lei non voleva che questo accadesse...lei non voleva vedere le sue ossa spezzarsi. Una nuova determinazione s'impadronì di lui e gli diede forza. Sollevò il collo facendo forza contro la gambra di Xander facendola spostare quel tanto che bastava per ruotare su se stesso e spostarsi verticalmente. Quando i due atterrarono il cacciatore teneva ancora le sue braccia ma entrambi erano in piedi.

Zaire sospirò debolmente e si rilassò. Corse incontro ai due e spiccando un salto si mise a sedere sulle spalle del lycan. Strinse le gambe intorno al suo collo levandogli l'aria mentre con le mani sciolse la presa di Xander.
Si sollevò in piedi e, mettendo un piede sulla testa del lupo, si diede la spinta per spiccare un altro impressionante salto che la portò dritta in mezzo ai due separandoli inevitavilmente. L'osso della gamba era quasi tornato apposto ma le dava ancora fastidio per cui poggiò tutto il peso su quella sana. Estrasse due grandi pistole dalle fondine incrociate che portava ai fianchi e ne puntò una contro ognuno dei due.
" Fate un passo, uno solo... e vi faccio saltare il cervello!"
Così dicendo abbassò la pistola puntata sul lycan dirigendola verso le gambe di questo. Sparò due colpi, uno per lato.

Luthien sentì cedere le gambe. La succhiasangue aveva sparato due colpi in punti precisi e strategici. I proiettili conficcati nella carne lo infastidivano abbastanza ma poteva chiaramente sentire che non erano letali.
Aveva usato delle munizioni a bassissimo contenuto d'argento. Abbastanza da ferire, infastidire e limitare per qualche minuto ma non abbastanza per causare danni gravi e/o permanenti. Questo comunque bastò a farlo ampiamente incazzare. Lei continuava a difendere quella pulce d'uomo!

La vampira, senza spostare la pistola da Xander, gli si avvicinò cautamente. Quando furono a pochi passi l'uno dall'altra rinfoderò una delle pistole e tese la mano verso di lui. La poggiò sul suo petto e strinse la maglietta.
"Per favore andiamocene. Non abbiamo l'obbligo di finire il lavoro ad ogni costo, non apparteniamo più all'Organizzazione... e io non ne posso davvero più. Potrete continuare questa... coversazione in un altro momento se credi."

Il lycan registrò con attenzione le parole di lei. "Non apparteniamo più all'Organizzazione". Cosa significava?! Erano diventati due traditori? Due fuorilegge? Poi ripensò al morso sul fianco, alle altre piccole ferite, ai cambiamenti che in lei erano sempre più tangibili. Stava mutando... quindi probabilmente non l'avrebbero accettata e lui aveva scelto di seguirla. Quel cacciatore, a giudicare dal medaglione il primo tra i maschi del suo ordine, stava buttando nel cesso la sua vita per lei. L'amava quindi... anche lui l'amava. Ringhiò sommessamente e facendo uno sforzo si protese verso Xander e gli squarciò il petto con le unghie.

Zaire si voltò verso Luthien.
" Due proiettili non sono bastati a farti capire che è arrivato il momento di stare a cuccia Fuffy? Peggio per te"
Ne sparò un'altra sul braccio che lui aveva usato per ferire il suo uomo.
"Non ho nessuna intenzione di perdere altro tempo con te quindi sta buono e lasciaci andare."
Si voltò nuovamente verso Xander.
"Andiamo... Andiamo per favore!" disse tirandolo per il braccio.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 7:26 pm

xander continuava a fissare con odio luthien mentre se ne andavano - perchè....perchè lo hai difeso.....potevamo farlo fuori....- disse con rabbia mentre era ancora avvolto dall'alone violaceo
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 7:33 pm

ZAIRE:

"Non l'ho difeso. Voglio andare via perchè temo per te e perchè voglio essere io a liberarmi di lui...ho bisogno di un pò di tempo Xander. Tempo per acettare i cambiamenti che sto subendo, per dimenticare l'umiliazione di quel fottuto bacio."
Quando erano abbastanza lontani da Luthien afferò il cacciatore per le spalle e lo avvolse in un abbraccio.
"Perdonami."
Lo baciò lievemente sulle labbra.
"Perdonami..." ripetè "...e ti prego credimi se ti dico che a te tengo moltissimo."

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 7:50 pm

perchè non avrebbe dovuto perdonarla in fondo quel bacio c'è stato prima che nascesse qualcosa fra loro....la guardò con una mano strinse forte la testa della vampira al suo petto mentre la stringeva in un forte abbraccio e poi gli disse mentre gli dava un bacio sulla fronte -non ho niente da perdonarti pivella..-
dopo qualche istante la fiamma che avvolgeva xander venne riassorbita dal suo corpo
-e adesso..cosa facciamo? facciamo una visita all'organizzazione?-
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 8:05 pm

ZAIRE:

Sorrise.
"Si... direi che potremmo fargli una visitina. Credo che dovremmo entrarvi senza destare alcun sospetto. Quando porteremo via il Libro e l'attrezzatura dal laboratorio creeremo già abbastanza scalpore. In oltre... mi dispiace un pò per Carlos. Credi che portando via i sigilli e il libro potremo rivederlo in una sede differente? Pensi che si schiererà con l'Organizzazione?"
Mentre gli poneva le seguenti domande recuperò la Ducati e vi montò sopra lasciando che fosse Xander a portarla in modo tale da avere il tempo di risistemarsi.
Caricò le pistole, fissò le spade alla schiena. infilò un paio di guanti di pelle e si legò i capelli.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
.oO Bako Oo.
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 534
Età : 25
Localizzazione : l' infinitO
Titoletto Personale : scimmia indemoniata mod on XD
Data d'iscrizione : 08.04.09

MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Lun Apr 13, 2009 8:31 pm

- carlos e legato al libro.....è l'essenza stessa del libro...in poche parole dove va il libro va anche lui....per quanto riguarda i materiali del laboratorio.....sono sicuro che ci nascondano qual' cosa......ma possiamo stare tranquilli a casa tua c'è il pc di quello stupido scienziato lo ritroveremo quasi sicuramente li.....-
e partì sgommando e iniziarono a dirigersi verso la villa....una volta arrivati
xander si diressero verso la mocciosa per farsi aprire le porte della stanza
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -   Oggi a 4:10 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Blood on Ice - sangue sul ghiaccio -
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 19Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 12 ... 19  Seguente
 Argomenti simili
-
» VITA PRATICA: prelievo del sangue
» I rischi della pillola e gli esami del sangue
» PROGETTO EDUCAZIONE ALLA SALUTE : IL SANGUE (scuola dell'Infanzia)
» legamento col sangue mestruale
» BEVANDA DELLA STREGA: SANGUE DEL DIAVOLO

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: VARIE :: gli Svaghi delle Streghe :: Favole di Strega-
Andare verso: