Ci siamo trasferiti a questo indirizzo: http://themorrigan.forumfree.net/
Vieni a trovarci sul nuovo forum!



 
PortaleIndiceGalleriaChatGuestbookFAQCercaRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Lucifero - discutiamone -

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Lucifero - discutiamone -   Mer Mar 18, 2009 2:01 am

Prima di perdermi in descrizioni e spiegazioni vorrei che mi diceste cose pensate di questa figura. Avete mai avuto con Lui un qualche contatto? Lo vedete come un Dio o siete troppo influenzati dal cattolicesimo e quindi lo ignorate o lo temete come fosse il "diavolo"? E ancora... cosa sapete di lui? Quale delle tante su quest'archetipo vi convince maggiormente?

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
ancientrose)o(
Fanciulla / Giovane Signore
Fanciulla / Giovane Signore


Femminile Numero di messaggi : 207
Età : 27
Localizzazione : immerso nel bosco,si trova una fonte d'acqua,uno stagno,una cascata,un fiume...io sarò li
Data d'iscrizione : 03.06.08

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Gio Mar 19, 2009 3:11 am

io fino ai 12 anni ero pienamente cristiana cattolica convinta per cui l'immagine di Lucifero per me era quella nota a tutti i cristiani.
da quando però ho cominciato ad interessarmi alla vecchia religione(che è stato il primo approccio al paganesimo da cui solo dopo ho "scoperto" la wicca)
ho cominciato a pensare che il Lucifero cristiano non fosse altro che una sorta di agglomerato di tutto ciò che la chiesa non è riuscita a cambiare a proprio vantaggio(dopotutto il cristianesimo è venuto mooolto dopo il paganesimo e da esso ha copiato e modificato a modo proprio quasi tutto).

personalmente non ho mai avuto un contatto con Lui, ma come ogni divinità lo temo ed al contempo lo rispetto. Non lo ignoro ma non lo cerco nemmeno(almeno fino ad ora).

sempre tramite la vecchia religione sono venuta a conoscenza della stregheria,così, tramite i mezzi a mia disposizione(soprattutto internet),
ho fatto delle ricerche fino a trovare dei documenti presi dal "vangelo delle streghe", in cui Lucifero viene rappresentato come divinità lucente.
stando sempre al vangelo delle streghe, la storia vuole che fosse la Dea Diana, madre e sorella di Lucifero, a sedurlo
e fu così che dalla loro unione nacque Aradia.infatti Lucifero, Diana e Aradia vengono ricollegati alla Triade della Stregheria.

credere a questa versione è decisamente molto meglio e mi viene più spontaneo XD

scusate se il discorso è composto da periodi sconnessi...causa accademia XD
un bacio a tutti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Dom Mar 22, 2009 1:12 am

Nessun altro ha qualcosa da aggiungere? Razz

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
+Silah+
Strega
Strega


Femminile Numero di messaggi : 190
Età : 27
Localizzazione : tra i boschi, ovunque si trovi il chiarore della Luna
Titoletto Personale : rakuen wa mezase..!!
Data d'iscrizione : 05.06.08

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Ven Mar 27, 2009 2:01 am

allora diciamo che per me è un discorso delicato al momento. Perchè gorka ben sa ultimamente nei miei sogni compare un uomo incappucciato con in mano una torcia che illumina l'oscurità circostante. Che io identifico come Lucifero, secondo le mie ricerche. Sono in un rapporto particolare con questo Dio perchè sonomolto interessata all'archetipo anche perchè si identifica come una delle divinità principali della triade della Vecchia Religione.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
willowsland
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 27
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Ven Mar 27, 2009 6:18 pm

Beh, ho idee un po diverse tra loro.... Data la mia fede, dovrebbe stare a significare l'agglomerato dei mali del mondo.... Però pernso anche che se Dio è così onnipotente, come può lasciare spazio ad un'altra entità così malvagia? Sicuramente Lucifero non lo identifico come il diavolo.... Per quanto riguarda la sua figura divina non ho mai approfondito....

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Ven Mar 27, 2009 10:30 pm

willowsland ha scritto:
Però penso anche che se Dio è così onnipotente, come può lasciare spazio ad un'altra entità così malvagia?

Bhè mi vien da darti due possibili risposte a primo acchitto:
1) Dato che alcuni attribuiscono al diavolo i mali del mondo, probabilmente ha bisogno di qualcuno a cui far fare il lavoro sporco per tentare gli uomini e metterli alla prova.
2) Dio dovrebbe essere amore incondizionato e perdono per cui non distrugge il diavolo essendo comunque un suo figlio.

Tralasciando questo... magari posso iniziare un discorsetto su Lucifero e lanciare un pò di spunti per aprire una discussione da portare avanti insieme (più interessante e costruttiva di un monologo XD )... Che dite? Pronti?

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
willowsland
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 611
Età : 27
Localizzazione : From The Fury Of The Four Elements....
Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Dom Mar 29, 2009 11:48 pm

SIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!

_________________
Where Is The Soul? Is In The Willows Land.....

Non Ringraziate Me Per Quello Che Vi Ho Fatto, Io sono Solo Uno Strumento Nelle Mani Dell'Energia Dell'Universo....


Playground schoolbell rings.... Again
Rainclouds come to play.... Again
Has no one told you she's not breathing ?
Hello, I'm your mind, giving you someone to talk to...
Hello...

(Hello - Evanescence- Fallen 2003)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Lun Mar 30, 2009 1:15 pm

Bene allora... direi di iniziare dal nome stesso.
Lucifero (in ebraico הילל o helel, in greco φωσφόρος, in latino lucifer) significa letteralmente "portatore di luce", nome che veniva attribuito anche al pianeta Venere in quanto era la prima luce che anticipava il sole. E'un dio corrispondente alla divinita' greca Eosforo (o "Torcia dell'Aurora"), nome dato, appunto, alla "Stella del mattino". Era figlio di Eos (l'Aurora) e di Astreo e fu padre di Ceice (Ceyx), re di Tessaglia, e di Dedalione.
Nella Vecchia religione invece Lucifero (chiamato anche "Dianus") è fratello, figlio e consorte di Diana.
In questo contesto lo conosciamo anche come Dis (Kern) nell'aspetto di dio della morte e dell'aldila', e come Lupercus nell'aspetto di "Figlio della Promessa", portatore di speranza e Luce.
Ad egli appartengono tre aspetti:
Il dio Cornuto
L'Incappucciato (Rex Nemorensis)
L'Anziano
Nella tradizione tradizione giudaico-cristiana invece, come ben sappiamo, Lucifero è il nome che viene classicamente assegnato a Satana e, più precisamente, è considerato essere il nome di Satana prima della sua precipitazione dal Cielo da parte di Dio, e dunque la sua connotazione angelica.



E adesso tocca a voi!
Approfondimenti? Commenti? Domande?

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Gio Apr 16, 2009 6:46 pm

Vi propongo questo video:


_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
Midnight
Moderatore
Moderatore


Femminile Numero di messaggi : 797
Età : 27
Localizzazione : Caput Mundi
Titoletto Personale : gatto traditoreeeh
Data d'iscrizione : 19.04.09

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Gio Giu 04, 2009 11:55 pm

uuuh, ma perchè questa discussione si è fermata qui?? ok, ora ci penso io... dunque, personalmente non ho alcun particolare legame con questa figura, ma personalmente mi piace leggerla in una chiave mitologica positiva, ovvero come colui che liberò l'uomo dall'ignoranza in cui il dio cristiano voleva trattenerli, donando loro il Frutto della Conoscenza così come Prometeo aveva donato il fuoco... per quanto riguarda la sua sovrapposizione con la figura del diavolo, beh, ho amato il mio professore di sociologia per averci fatto approfondire l'argomento, quindi ora vi dico quello che so.

effettivamente la ragazza del video non ha tutti i torti a chiedersi se per caso Lucifero è stato inventato: in effetti la figura del Diavolo così come la conosciamo noi è emersa all'inizio del medioevo, quando la Chiesa aveva già consolidato il suo potere e la Bibbia aveva già la sua versione "ufficiale". all'epoca si andava distinguendo sempre di più all'interno della comunità cristiana la setta degli gnostici, un gruppo di credenti che si interrogavano circa l'origine dei mali del mondo: come era possibile, infatti, che se Dio era così buono e onnipotente lasciasse che i suoi figli soffrissero così tanto? la loro risposta fu che in realtà ogni male era da imputare al Demiurgo, il Dio dell'Antico Testamento, inflessibile e vendicativo (lo stesso che infatti aveva distrutto Sodoma e Gomorra e aveva mandato il diluvio). l'unico modo per salvarsi quindi dalla sua furia vendicativa era quello di affidarsi al Dio del Nuovo Testamento, entità opposta per indole e scopo alla prima.

questa risposta al problema del male però, tutta incentrata sul conflitto permanente tra potenze cosmiche, per la Chiesa (figlia dell'intransigente monoteismo giudaico) era inaccettabile, per cui i teologi ecclesiastici cercarono di trovare una nuova teoria per spiegare il male, senza comunque rinunciare all'onnipotenza di un dio unico e buono. per questo essi elaborarono la dottrina del peccato originale: l'uomo è condannato a soffrire perchè porta su di sè il "segno" del tradimento operato all'inizio dei tempi da Adamo ed Eva che si erano lasciati ingannare dal serpente, il quale diventa da allora in poi uno dei simboli di una nuova figura a cui imputare i mali dell'uomo... il Diavolo. questa figura è in realtà una sorta di collage di vari demoni ed entità malvagie di vari popoli, cosa anche dimostrata dalla quantità di nomi con cui lo si può chiamare: Diavolo (dal greco Διάβολος, "colui che divide"), Satana (dall'aramaico Shaytan, "avversario, nemico"), Belial (dall'ebraico Beliyaʻal, "il malvagio"), Belzebù (dall'ebraico Ba'al zebub, "signore delle mosche" - cosa che sottolinea il suo legame con la morte dal momento che i cadaveri attirano le mosche) ecc... in ogni caso, questa nuova teoria dei teologi cristiani era anti-gnostica nelle intenzioni, ma gnostica nella sostanza dal momento che attribuiva a Satana un potere così grande da renderlo una sorta di divinità opposta a Dio, la sua nemesi, una sorta di divinità minore. tutta fatica sprecata, insomma xD

quindi ecco perchè non si trova menzione a Lucifero o come lo si voglia chiamare nella Bibbia. prima di questa operazione non esisteva affatto la figura di "principe" del male in nessuna demonologia, da quella ebraica a quella aramaica, che annoveravano sì un numero incredibile di demoni, ma di "grado" uguale tra loro.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Janus
Strega
Strega


Maschile Numero di messaggi : 120
Età : 28
Localizzazione : Siracusa Sicilia
Titoletto Personale : Tutto è mutamento continuo - Panta rei os potamos
Data d'iscrizione : 21.05.09

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Ven Giu 05, 2009 12:46 pm

Bene quello che so io e quello che credo, Lucifero (che io non vedo come divinità, ma come appunto principe dei Demoni), era un Serafino, ovvero un angelo con 3 paia di ali, era un angelo combattente, ed il più vicino a Dio, si dice che in fronte a mò di terzo occhio lucifero avesse un gemma che illuminava dovunque egli si girasse, da qui analogie con il terzo occhio che permette di vedere la verità.

Adesso per riprendere il discorso sullo gnosticismo, esistono vari movimenti gnostici, e nessuno di cui io faccia parte, ma quello a cui magari mi avvicino appunto sono gli Ofiti, ovvero l'importanza della figura del serpente dopo aver letto questo breve articolo proverò a spiegare la mia visione...


Gli Ofiti
Con la denominazione di Ofiti (greco antico: ὄφις, "serpente") o Naasseni (ebraico: nâhâsh, "serpente") si individuano tutti i sistemi gnostici, che veneravano il Serpente corruttore di Adamo ed Eva, ritenuto elargitore agli uomini della conoscenza del Bene e del Male preclusa dal Dio del Vecchio Testamento, creatore del mondo, ma, ritenuto dalla gnosi, inferiore al Dio supremo.

Questi sistemi, che da un lato guardavano anche all'importanza del serpente nelle cultura pagana (animale profetico, simbolo della forza rigeneratrice della Natura), si rifacevano in particolar modo ai passi della Bibbia in cui si parla del Serpente di Bronzo:

Il popolo disse contro Dio e contro Mosè: "Perché ci avete fatti uscire dall'Egitto per farci morire in questo deserto? Perché qui non c'è né pane né acqua e siamo nauseati di questo cibo così leggero". Allora il Signore mandò fra il popolo serpenti velenosi i quali mordevano la gente e un gran numero d'Israeliti morì. Allora il popolo venne a Mosè e disse: "Abbiamo peccato, perché abbiamo parlato contro il Signore e contro di te; prega il Signore che allontani da noi questi serpenti". Mosè pregò per il popolo. Il Signore disse a Mosè: "Fatti un serpente e mettilo sopra un'asta; chiunque, dopo essere stato morso, lo guarderà resterà in vita". Mosè allora fece un serpente di rame e lo mise sopra l'asta; quando un serpente aveva morso qualcuno, se questi guardava il serpente di rame, restava in vita. (Numeri, 21),

E come Mosè innalzò il serpente nel deserto, così bisogna che sia innalzato il Figlio dell'uomo. (Giovanni, 3, 14).

Il capostipite di queste sette del II secolo è ignoto. Ma la peculiarità della loro dottrina, al limite del cristianesimo, spinge alcuni autori a classificarli più come gnostici pagani o ebraizzanti che come eretici.

Secondo gli Ofiti, il Padre di Tutti, o Primo Uomo, emanò il Figlio (il Pensiero), o Secondo Uomo. Poi comparve l'Agape (Spirito Santo), o Prima Donna. Questa terna generò Cristo e sua sorella Sophia (la Saggezza). Anche Sophia ebbe dei figli, uno dei quali, il Demiurgo Ialdabaoth, si ribellò all'autorità e creò il mondo materiale e l'uomo. Costui, identificato col dio veterotestamentario, rinchiuse i primi uomini, Adamo ed Eva nell'Eden, in maniera da essere venerato da loro. Però Sophia mandò il serpente a spingerli a mangiare il frutto proibito e così risvegliare la loro conoscenza, i cui livelli erano superiori a quelli di Ialdabaoth. Infatti, Sophia aveva instillato negli uomini, all'insaputa del loro creatore, una scintilla divina che, per le manovre del Demiurgo, restava sopita. Gesù, avolte identificato col serpente, quindi discese dal cielo per accendere questa scintilla e liberare gli uomini dalla tirannia di Ialdabaoth. Per questo motivo gli ofiti veneravano il serpente e tutti i personaggi del Vecchio Testamento che si erano in qualche modo opposti a Yahweh, cioè il Demiurgo. Agostino d'Ippona riferiva che allevavano serpenti in carne ed ossa e li addestravano a sfiorare il loro pane che poi, santificato in questo modo, usavano come eucarestia.

Le loro opere principali, conosciute, erano la Predica dei Naasseni e il Diagramma degli ofiti. Quest'ultimo, composto prima del 150, descriveva la cosmogonia

Ora, si lega spesso il serpente al male, a Satana, mentre nei culti pagani il serpente è uguale al potere...

adesso il motivo per cui il serpente è legato a Satana ed ai mali del mondo è molto semplice, il serpente è quel potere talmente sinuoso che l'uomo non sa controllare, e controllare il serpente, gli permetterebbe di manifestarsi in quanto essere divino...

Esempi... il caduceo ermetico: Due serpenti che si avvinghiano intorno all'asse dell'equilibrio, se l'uomo impugna l'asse dell'equilibrio per riflesso vuol dire che è riuscito a combattere e vincere i serpenti, lo stesso in altre mitologie, il vello d'oro custodito del Drago (o Serpente Alato), negli stessi miti Orientali il Drago (Serpente Alato) è sinonomo di potere, e controllare il Drago ci rende Divini...

Ora perché si lega al male questo concetto, perché molte volte nella storia è successo che le persone convinte di riuscire a controllare il Serpente e quindi il potere, restava invece assoggettato a questo potere che muovendosi sinuosamente come un Serpente, o un Drago, illude l'uomo di essere pronto a controllarlo ed invece l'uomo finisce con il farsi controllare sotto ogni forma ed aspetto... soprattutto senza rendercene conto... che si chiami Satana, Mara (per i tibetani), Belzebù, Baal, e quanti altri modi... sono nomi di un potere che se non controlliamo sarà lui a controllare noi...

Dio è unico...ed il suo antagonista è l'uomo, il male è dentro di Noi, se il potere-serpente, ci controlla allora si manifesterà Satana e tutti i mali, invidia, gelosia, odio, rancore, ira... tutti sentimenti che in base alla persona si manifestano poi con omicidi, stupri, violenze, e quant'altro... dominare i nostri istinti animali è il primo passo per imparare a controllare questo potere che viene raffigurato con il serpente...

Se qualcosa non è chiaro potete pure fare domande e cercherò di rispondere, se possibile, nel migliore dei modi...

Chi conosce ha potere, ma il potere da alla testa, soprattutto in un periodo come quello odierno di Kali Yuga (Morte, Disordine e Distruzione, per farla breve) dove la qualità dell'essere umano va via via decandendo...se la struttura umana, in senso spirituale è debole, allora il potere controllerà l'uomo e finirà nel manifestarsi in esagerazione e perversione... il male si manifesta perché la qualità dell' uomo è scadente, basti vedere come molti ragazzi di oggi non hanno principi ne valori, che sono i perni per cercare di mantere uno spirito forte... Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Ven Giu 05, 2009 2:18 pm

Midnight ha scritto:

effettivamente la ragazza del video non ha tutti i torti a chiedersi se per caso Lucifero è stato inventato: in effetti la figura del Diavolo così come la conosciamo noi è emersa all'inizio del medioevo

Qui c'è un piccolo errore. Non è Lucifero ad essere stato inventato dalla chiesa ma il Demonio. Sono due entità diverse, con origini e aspetti differenti. Che poi la chiesa abbia inglobato la figura di Lux Fero con quella del Diavolo è un altro conto.

Midnight ha scritto:
il Diavolo. questa figura è in realtà una sorta di collage di vari demoni ed entità malvagie di vari popoli

Non proprio. Alla figura del Diavolo, come ho appena detto (Lucifero), hanno associato anche divinità o entità benevoli.


Midnight ha scritto:
quindi ecco perchè non si trova menzione a Lucifero o come lo si voglia chiamare nella Bibbia. prima di questa operazione non esisteva affatto la figura di "principe" del male in nessuna demonologia, da quella ebraica a quella aramaica, che annoveravano sì un numero incredibile di demoni, ma di "grado" uguale tra loro.

Ovvio! Perchè lui è una divinità pagana, non è il demonio :asd:

Janus ha scritto:
Bene quello che so io e quello che credo, Lucifero (che io non vedo come divinità, ma come appunto principe dei Demoni), era un Serafino, ovvero un angelo con 3 paia di ali, era un angelo combattente, ed il più vicino a Dio, si dice che in fronte a mò di terzo occhio lucifero avesse un gemma che illuminava dovunque egli si girasse, da qui analogie con il terzo occhio che permette di vedere la verità.


Lo sai che questa storia non è nemmeno scritta sulla Bibbia XD ? E soprattutto che nella Bibbia Lucifero non è menzionato ? E allora: se vuoi credere che il diavolo fosse un angelo fai pure... ma qui NON stiamo parlando del diavolo! Rolling Eyes
Solo la Nuova Diodati e la Bibbia Cattolica della CEI traducono, in un aneddoto " stella del mattino" con "Lucifero" e probabilmente è da qui che parte tutto... ma il termine in questione non si riferiva affatto a lui ma al re di Babilonia, Nabucodonosor.

Ora: Lucifero, come ho detto, era ed è una divinità pagana, a prescindere da come lo si voglia vedere (insomma quella è la sua origine, non è che ci si può fare molto eh!) e come molte altre (vedi Hecate, Lilith e via dicendo) è stata demonizzata.

Vorrei anche far notare che l'immagine "fisica" di Lucifero è assolutamente errata. Lui non possiete corna, testa o gambe caprine. Questa è data dall'ennesimo intervento della chiesa! Come sapete (immagino) quest'aspetto appartiene a Pan o, se vogliamo metterci un pò più di fantasia, a Cernunno.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
Janus
Strega
Strega


Maschile Numero di messaggi : 120
Età : 28
Localizzazione : Siracusa Sicilia
Titoletto Personale : Tutto è mutamento continuo - Panta rei os potamos
Data d'iscrizione : 21.05.09

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Ven Giu 05, 2009 5:01 pm

Io infatti non ho parlato e nemmeno mensionato la Bibbia, ho fatto riferimento all'angeologia, che non compare nella Bibbia ma esiste già dai culti ebraici ed è tutto uno schema che va per simbologie, gli angeli non hanno forma corporea sono energia XD, non ho dato la descrizione fisica di lucifero con corna e quant'altro altrimenti avrei parlato del Baphomet sotto questa descrizione o appunto di Pan un satiro che è manifestazione della natura, e comunque non considero lucifero una divinità, ma un essere di origine divina, che è diverso, semplicemente perché il Dio in cui credo io é unico ed è il principio da cui tutto, quindi esseri di origine divina minori, entità angeliche e demoniche, manifestazioni dello spirito della natura (es, gli elfi umanizzazzione degli alberi, la ninfe spiriti, e quindi umanizzazione dei laghi e dei fiumi, ecc) hanno avuto origine da lui, Il Dio - Abisso che figura in alchimia, è l'uno al di sopra del Bene e del male, per questo nei vari pantheon esistono divinità dell'amore e divinità della guerra, il mio Dio ha tutto in se, in quanto è un principio assoluto da cui tutto ha origine, per questo Lucifero è solo uno dei molteplici aspetti del mio Dio, tutte le divinità dei vari pantheon hanno una caratteristica in particolare, chi per la morte, chi per la maternità, chi per la guerra, chi per i fulmini, chi per l'arte e tantissimi ancora, e mettendo a paragone tutti i pantheon ci saranno sempre le stesse divinità con nomi diversi, ma se si raggruppano in Uno ecco che si ha il principio da cui tutto nasce, per questo non vedo lucifero come divinità, ma come aspetto del mio Dio, che ripeto ha molteplici aspetti, l'essere perfetto è Colui che alberga in se tutti i principi opposti in totale Armonia, quando l'uomo riuscirà a comprendere ciò ecco che in lui si manifesterà la sua origine divina ... XD
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Midnight
Moderatore
Moderatore


Femminile Numero di messaggi : 797
Età : 27
Localizzazione : Caput Mundi
Titoletto Personale : gatto traditoreeeh
Data d'iscrizione : 19.04.09

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Ven Giu 05, 2009 5:01 pm

g0rka ha scritto:
Midnight ha scritto:

effettivamente la ragazza del video non ha tutti i torti a chiedersi se per caso Lucifero è stato inventato: in effetti la figura del Diavolo così come la conosciamo noi è emersa all'inizio del medioevo

Qui c'è un piccolo errore. Non è Lucifero ad essere stato inventato dalla chiesa ma il Demonio. Sono due entità diverse, con origini e aspetti differenti. Che poi la chiesa abbia inglobato la figura di Lux Fero con quella del Diavolo è un altro conto.

Midnight ha scritto:

il Diavolo. questa figura è in realtà una sorta di collage di vari demoni ed entità malvagie di vari popoli

Non proprio. Alla figura del Diavolo, come ho appena detto (Lucifero), hanno associato anche divinità o entità benevoli.


ma infatti io ho premesso "per quanto riguarda la sua sovrapposizione con la figura del diavolo".. l'ho chiamato "Lucifero" solo perchè è uno dei nomi che la Chiesa gli dà (erroneamente, questo è certo) e dato che stavo parlando di "creazioni ecclesiastiche"... Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Ven Giu 05, 2009 5:52 pm

Janus ha scritto:
Io infatti non ho parlato e nemmeno mensionato la Bibbia, ho fatto riferimento all'angeologia, che non compare nella Bibbia ma esiste già dai culti ebraici ed è tutto uno schema che va per simbologie, gli angeli non hanno forma corporea sono energia XD, non ho dato la descrizione fisica di lucifero con corna e quant'altro altrimenti avrei parlato del Baphomet sotto questa descrizione o appunto di Pan un satiro che è manifestazione della natura, e comunque non considero lucifero una divinità, ma un essere di origine divina, che è diverso, semplicemente perché il Dio in cui credo io é unico ed è il principio da cui tutto, quindi esseri di origine divina minori, entità angeliche e demoniche, manifestazioni dello spirito della natura (es, gli elfi umanizzazzione degli alberi, la ninfe spiriti, e quindi umanizzazione dei laghi e dei fiumi, ecc) hanno avuto origine da lui, Il Dio - Abisso che figura in alchimia, è l'uno al di sopra del Bene e del male, per questo nei vari pantheon esistono divinità dell'amore e divinità della guerra, il mio Dio ha tutto in se, in quanto è un principio assoluto da cui tutto ha origine, per questo Lucifero è solo uno dei molteplici aspetti del mio Dio, tutte le divinità dei vari pantheon hanno una caratteristica in particolare, chi per la morte, chi per la maternità, chi per la guerra, chi per i fulmini, chi per l'arte e tantissimi ancora, e mettendo a paragone tutti i pantheon ci saranno sempre le stesse divinità con nomi diversi, ma se si raggruppano in Uno ecco che si ha il principio da cui tutto nasce, per questo non vedo lucifero come divinità, ma come aspetto del mio Dio, che ripeto ha molteplici aspetti, l'essere perfetto è Colui che alberga in se tutti i principi opposti in totale Armonia, quando l'uomo riuscirà a comprendere ciò ecco che in lui si manifesterà la sua origine divina ... XD

E io infatti non ho detto che tu hai scritto che Lucifero ha le corna, stavo solo ampliando ulteriormente il discorso Neutral

Apparte questo... non è vero che nei pantheon si ritrovano le stesse divinità con nomi diversi. Questa è una generalizzazione abbastanza superficiale che si fa quado si studiano le divinità greche e romane alle elementari :asd:
Un esempio? Athena e Morrigan sono dee della guerra ma non si somigliano neanche lontanamente! Nessuna delle due, poi, ricorda anche vagamente Nefthi o Inanna XD
Le divinità hanno molti nomi, questo è vero... ma non è da confondere!
Morrigan (parlo di Lei perchè è senza dubbio quella che meglio conosco) può esser chiamata Morrigu, Mor Rioghain,Morrighan... ma sempre una è.
Per quanto riguarda la "somma" che tu fai... esiste anche nel paganesimo.
Le dee sono tante ma sono Una, gli dei sono tanti ma sono Uno... ed entrami si completano nell'Uno.
Ciò non toglie, però, che essendo le divinità archetipi dell'Uno siano manifestazione di questo e quindi... dei! Razz

Discorso contorto eh!
Comunque non andiamo OT. Qui si parla di Lucifero, se volete continuare la discussione sugli dei lo facciamo in un'altra discussione.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
Janus
Strega
Strega


Maschile Numero di messaggi : 120
Età : 28
Localizzazione : Siracusa Sicilia
Titoletto Personale : Tutto è mutamento continuo - Panta rei os potamos
Data d'iscrizione : 21.05.09

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Dom Giu 07, 2009 10:52 pm

Quello che voglio dire è che ogni popolazione ha per quanto diverse tra loro, divinità legate alla guerra, all'amore, alla morte ecc e quelle caratteristiche che cambiano, dipendono dalla mentalità della popolazione, esempio Athena e Morrigan si differiscono per il diverso modo di concepire la realtà nelle due popolazioni... capito cosa voglio dire... Morrigan si è sviluppata in un contesto che è il pensiero Celtico, e Athena invece appartiene al pensiero Greco... due modi di concepire la realtà e gli eventi che accadevano al tempo... ma le divinità erano sempre due divinità guerriere...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Midnight
Moderatore
Moderatore


Femminile Numero di messaggi : 797
Età : 27
Localizzazione : Caput Mundi
Titoletto Personale : gatto traditoreeeh
Data d'iscrizione : 19.04.09

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Dom Giu 07, 2009 11:24 pm

Janus ha scritto:
Quello che voglio dire è che ogni popolazione ha per quanto diverse tra loro, divinità legate alla guerra, all'amore, alla morte ecc e quelle caratteristiche che cambiano, dipendono dalla mentalità della popolazione, esempio Athena e Morrigan si differiscono per il diverso modo di concepire la realtà nelle due popolazioni... capito cosa voglio dire... Morrigan si è sviluppata in un contesto che è il pensiero Celtico, e Athena invece appartiene al pensiero Greco... due modi di concepire la realtà e gli eventi che accadevano al tempo... ma le divinità erano sempre due divinità guerriere...

ma questo non è abbastanza per dire che sono la stessa divinità con nome diverso... è vero che ogni popolo aveva una divinità per ogni aspetto della vita, ma la Morrigan è una divinità incredibilmente più selvaggia di Atena... se proprio vuoi fare un parallelo con una divinità greca allora meglio Ares. Atena è anche dea della conoscenza, del sapere, delle arti, della saggezza. l'unico aspetto che hanno in comune è che sono divinità guerriere, ma mentre la Morrigan è la guerra nella sua essenza violenta, Atena la è nella sua misura più nobile, è la guerra guidata da ideali giusti. oltretutto, la Morrigan è una dea incredibilmente femminile e legata all'aspetto sensuale, al contrario di Atena, la quale non solo resta vergine rinnegando così il suo ruolo di donna, ma è anche nata da un uomo (dalla testa di suo padre Zeus).
che l'aspetto culturale delle due popolazioni abbia contribuito a formare la personalità di queste divinità è indubbio, ma proprio per questo motivo sono lontane anni luce l'una dall'altra e non credo che possano essere davvero messe in relazione fra loro...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Janus
Strega
Strega


Maschile Numero di messaggi : 120
Età : 28
Localizzazione : Siracusa Sicilia
Titoletto Personale : Tutto è mutamento continuo - Panta rei os potamos
Data d'iscrizione : 21.05.09

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Dom Giu 07, 2009 11:34 pm

La coppia Athena/Morrigan l'ho presa in prestito da Gorka... spono pienamente d'accordo con te che Ares (Marte per i Romani) sia più vicino a Morrigan... di quanto lo possa essere Pallade Athena -.-! XD

Quello che intendo dire che si ritrova il corrispettivo in molte popolazioni, fino ad ora l'unico corrispettivo che non ho trovato, e credo per mia ignoranza, il Dio Giano, non ha caratteristiche simili ad altre divinità...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Lun Giu 08, 2009 1:25 am

Janus ha scritto:
La coppia Athena/Morrigan l'ho presa in prestito da Gorka... spono pienamente d'accordo con te che Ares (Marte per i Romani) sia più vicino a Morrigan... di quanto lo possa essere Pallade Athena -.-! XD

Quello che intendo dire che si ritrova il corrispettivo in molte popolazioni, fino ad ora l'unico corrispettivo che non ho trovato, e credo per mia ignoranza, il Dio Giano, non ha caratteristiche simili ad altre divinità...

Si si ok, ho capito che intendi dire (ti prego non ripeterlo altre mille volte come hai fatto nella discussione sulla donna :asd: )!
Ho sottolineato che il fatto che delle divinità abbiano tratti in comune non fa di queste la stessa entità con un differente nome perchè un forum non viene letto solo da gente "esperta". Io voglio che i concetti siano chiari per tutti, per cui se leggo "e mettendo a paragone tutti i pantheon ci saranno sempre le stesse divinità con nomi diversi" correggo quanto scritto. Non è un attacco a te o un'accusa, tengo solo che i contenuti del forum, come ho appena detto, siano il più possibile chiari e veritieri.

Detto ciò... Ares forse è più vicino per certi aspetti, ciò non toglie che non sia Morrigan XD
Morrigan è solo Morrigan, Athena è solo Athena, Ares è Ares e via dicendo. Probabilmente il discorso di Giano (o per lo meno quello che era il significato della sua prima frase) si può fare solo con due pantheon: il greco e il romano.


E sono andata Ot io stessa ma gradirei, come ho già detto, che qui si continui a parlare di Lucifero. L'argomento in cui siamo divagati può tranquillamente esser portato avanti altrove. E non ve lo sto chiedendo, ve lo sto dicendo. Cool

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
Janus
Strega
Strega


Maschile Numero di messaggi : 120
Età : 28
Localizzazione : Siracusa Sicilia
Titoletto Personale : Tutto è mutamento continuo - Panta rei os potamos
Data d'iscrizione : 21.05.09

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Lun Giu 08, 2009 1:35 am

Ok...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Lun Giu 08, 2009 1:43 am

Janus ha scritto:
Ok...

OT:

AAAAAAAAAAAAAAA quanta sottomissione! Attento che così soddisfi la mia parte sadica e finisco per perdere la testa! affraid

/OT

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
Janus
Strega
Strega


Maschile Numero di messaggi : 120
Età : 28
Localizzazione : Siracusa Sicilia
Titoletto Personale : Tutto è mutamento continuo - Panta rei os potamos
Data d'iscrizione : 21.05.09

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Lun Giu 08, 2009 1:45 am

E chi ha detto che era un ok di sottomissione...? ci sono i puntini di sospensione... Xd
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Lun Giu 08, 2009 1:48 am

Janus ha scritto:
E chi ha detto che era un ok di sottomissione...? ci sono i puntini di sospensione... Xd

OT:

SMETTILA DI FARMI ANDARE OT!
Stai attuando un piano diabolico per incrinare la mia rettitudine da admin?!
Bhè ti sta riuscendo benissimo.
Che uomo malefico...

/OT

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
Janus
Strega
Strega


Maschile Numero di messaggi : 120
Età : 28
Localizzazione : Siracusa Sicilia
Titoletto Personale : Tutto è mutamento continuo - Panta rei os potamos
Data d'iscrizione : 21.05.09

MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Lun Giu 08, 2009 1:56 am

OT..

Io ho scritto solo Ok... e poi hai fatto tutto tu... XD

OT
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Lucifero - discutiamone -   Oggi a 11:25 am

Tornare in alto Andare in basso
 
Lucifero - discutiamone -
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Maro il Maligno, in arte Lucifero, Guardiano della Mente

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: MAGICA ARTE :: I Templi delle Divinità Arcane :: Divinità-
Andare verso: