Ci siamo trasferiti a questo indirizzo: http://themorrigan.forumfree.net/
Vieni a trovarci sul nuovo forum!



 
PortaleIndiceGalleriaChatGuestbookFAQCercaRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 ancora FAQ

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
g0rka
Admin
Admin


Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioOggetto: ancora FAQ   Lun Feb 02, 2009 8:24 am

Che cos'è la Stregoneria? E chi sono, poi, queste Streghe?
Praticanti di un sistema di credenze, o religione, basati sulla natura. Non tutte le streghe hanno lo stesso sistema di credenze. Alcune/i praticano la cosiddetta "antica religione", che ha radici in tradizioni e credenze popolari pagane pre-monoteistiche, e che, in genere, si basa sul ciclo delle stagioni. Questi sistemi di credenze, o "tradizioni," delle Streghe si basano, spesso, sulla particolare cultura dalla quale hanno avuto origine. Molte Streghe credono in un sistema divino politeistico (di solito basato sugli Dei e le Dee locali della loro area di origine), ma alcune/i praticano, semplicemente, la Magia (in Inglese, a volte scritta con la 'k', per distinguerla dalla magia da palcoscenico). Le Streghe possono praticare sia da sole, come "solitarie", o in coven (congreghe-gruppi). Esistono anche gruppi familiari o tradizioni che fanno risalire le loro pratiche e credenze, nell'ambito dello stesso gruppo chiuso, a molte generazioni passate.

Stregoneria Tradizionale:
Una forma moderna di Stregoneria è chiamata "Wicca." La Wicca Tradizionale è basata sugli insegnamenti di Gerald Gardner, è strutturata in congreghe, e ogni congrega traccia il suo lignaggio (linea di insegnamento tramandata da sacerdoti e sacerdotesse Tradizionali iniziati) a Gardner stesso. Esistono ramificazioni della Wicca Tradizionale Gardneriana, quali la Wicca Alexandriana, la Wicca Seax e molte altre. La Wicca Tradizionale è considerata una religione 'misterica,' richiede iniziazione dal coven ed ha una "struttura a gradi," con diversi ranghi, basati sull'istruzione da parte del gruppo e sulla prontezza dell'iniziato ad accettare i doveri e le responsabilità proprie del grado. Hanno un fulcro di conoscenze interiori -spesso chiamato il "Libro delle Ombre"- che solo i Wiccani iniziati conoscono. La maggioranza dei Wiccani Tradizionali credono nell'equilibrio della divinità maschile/femminile. I Wiccani Tradizionali sono raramente solitari, ad eccezione di quegli 'Anzianì -in genere ex-sacerdoti e sacerdotesse- che si sono ritirati dalla partecipazione attiva nel gruppo.

Altre Forme di Wicca:
Dagli anni Settanta si è sviluppata una forma di Wicca più nuova, che ha una struttura e una pratica più flessibile rispetto alla Wicca Tradizionale. Questi praticanti possono seguire un misto di varie credenze pagane e/o non-pagane ("eclettici"). Alcuni hanno creato 'Tradizionì o gruppi per conto proprio, con o senza un sistema a gradi, e hanno scritto un "Libro delle Ombre," delineando il loro sistema di credenze e struttura del gruppo. Molti sono praticanti solitari, che praticano il proprio credo e formulano i propri riti a modo loro.

Pagani:
Visto che i termini Strega/one e Wiccana/o sono spesso erroneamente scambiati, molti si chiamano semplicemente "Pagani" o "Neo-Pagani" nel parlare con persone che non hanno familiarità con le complessità dei diversi sistemi di credenze. Ma, nello stesso modo in cui non tutti i Cristiani sono Luterani o Cattolici, così non tutti i pagani sono Streghe o Wiccani. "Neo-Paganesimo" è un termine usato soprattutto per descrivere coloro che seguono una religione o sistema di credenze basati sulla terra. I Druidi e la tradizione Norvegese di Asatru sono considerati sistemi di credenze pagani, ma i loro aderenti non sono nè Streghe, nè Wiccani. Il Neo-Paganesimo non dovrebbe essere confuso neanche con il movimento "New Age," visto che i pagani si interessano quasi esclusivamente in religioni naturali o pratiche basate sulla terra, mentre la spiritualità New Age attinge da molte fonti e tecniche spirituali esoteriche.

D: Sei una Strega buona o una Strega cattiva?
R: Quando chiedete se qualcuno è una/o Strega/Stregone buono o una Strega cattiva, è lo stesso come chiedere a qualcuno se è un Cattolico "buono" o un Cattolico "cattivo." I Wiccani aderiscono al Consiglio: "se non nuoce a nessuno, fa come vuoi." Streghe, Druidi, e altri sistemi di credenze e religioni pagane hanno i propri principi etici. Ci sono persone buone e cattive in ogni società e in ogni religione. Quando qualcuno trasgredisce alle regole sociali o ai dogmi della sua religione, deve dare conto delle sue azioni.

D: Adorate Satana?
R: Satana fa parte delle religioni Cristiana e Mussulmana. Visto che i pagani non sono nè Cristiani, nè Mussulmani, Satana non fa per niente parte della nostra struttura divina.
Noi crediamo che ciascun essere umano è completamente responsabile delle proprie azioni. Per noi, il male è una scelta, anche se una scelta cattiva, che un essere umano può fare, e non un' entità incarnata che possiamo incolpare per le nostre azioni.
Se un individuo sceglie di fare del male, la maggioranza dei pagani crede che verrà punito per mezzo delle leggi del Karma, o come risultato della "causa ed effetto." In altre parole, "Si raccoglie ciò che si semina."
Molte Streghe e Wiccani credono in una qualche forma di reincarnazione,e che i risultati, o il Karma, di azioni passate possono seguire una persona da una vita alla successiva. Questo potrebbe spiegare il fatto che cose terribili a volte accadono a persone meravigliose, o che certe persone sembrano essere nate con particolari talenti e conoscenze. Potrebbe anche spiegare perché alcune persone sembrano condurre una vita "incantata."
Alcuni Pagani credono in una vita dell'aldilà. Conosciuta come Summerland, Avalon, Valhalla, o semplicemente come "l'Altro Lato", essi credono che saranno di nuovo riuniti, in questo luogo, con i loro amici e familiari.

D: Allora, perché usate quel simbolo "Satanico"?
R: Il pentagramma, o stella a cinque punte, non è Satanico. Pitagora la usò come un simbolo di salute, e i suoi seguaci la indossarono per riconoscersi a vicenda. Nel Medioevo, alcuni cavalieri Cristiani utilizzarono il pentagramma come loro simbolo. Il pentagramma significa molte cose per i Wiccani moderni; le cinque punte corrispondono agli elementi Aria, Terra, Fuoco e Acqua, con la punta superiore corrispondente allo "Spirito." Il pentagramma racchiuso in un cerchio può anche rappresentare un essere umano con le gambe e braccia stese, circondato dalla saggezza universale o la "Dea" -il genere umano in unione con l'ambiente. Molte Streghe ed altri praticanti pagani non indossano per niente il pentagramma, ma hanno altri simboli con un significato speciale per loro.
I Satanisti capovolgono il simbolo, mettendo gli elementi di Fuoco e Terra in alto (il Fuoco simboleggia forza di volontà e passione, e la Terra simboleggia prosperità e beni terreni), e Spirito, la spiritualità, in basso. I Satanisti capovolgono anche la croce. Questo, in sè, non fa della croce o del pentagramma un simbolo Satanico. In alcune tradizioni Wiccane, il pentagramma capovolto è un simbolo di "secondo grado"-uno che è stato promosso dal grado di "iniziato." Il pentagramma capovolto è considerato dai membri di queste tradizioni altamente positivo, e non ha nessun legame con il Satanismo. Un simbolo in sè stesso, è semplicemente un immagine o un segno. Sono la mente e le credenze di colui che guarda, ad attribuirgli un determinato significato.

D:Fate sacrifici di sangue?
R: Per tutti gli Dei NO! Lo scopo del sacrificio è di rinunciare a qualcosa che ci appartiene, per ottenere qualcosa più importante. I Wiccani credono nella santità della vita. La maggior parte dei pagani credono che gli animali fanno parte dello stesso ciclo naturale di vita degli umani. È da molto tempo che le Streghe sono state associate con compagni animali conosciuti come "familiari."

D: Le Streghe e i Wiccani fanno incantesimi?
R: Sì. Beh, almeno alcuni li fanno. Comunque, il termine "incantesimo" è generalmente frainteso.
Gli incantesimi sono un pò come preghiere, e sono utilizzati per creare un cambiamento necessario nella vita propria o nella vita di una persona amata. Ma, mentre le preghiere sono una richiesta affinchè una Divinità esterna effettui il cambiamento, la maggioranza delle Streghe e dei Wiccani crede che la Divinità si trovi in tutto, compresi noi stessi. Perciò gli incantesimi sono l'incanalamento della divinità che è in noi stessi, la nostra stessa energia, per creare il cambiamento.
Incantesimi come quelli che usano la magia d'amore per ottenere l'attenzione di un individuo specifico, o maledizioni, sono considerati "manipolativi." La maggior parte dei Wiccani crede che qualsiasi manipolazione -ciò che va contro la libera volontà di un' altro- sia sbagliata. Molte altre vie pagane hanno simili regole di condotta, basati sui dettami della loro tradizione o fede, e quasi tutti credono che la resposabilità delle loro azioni ricada su loro stessi.

D: La Stregoneria o Wicca sono sette?
R: Una setta, per definizione, è un gruppo di persone che ciecamente seguono un leader. Visto che Streghe, Wiccani e pagani tendono ad essere liberi pensatori, non c'è una singola persona che riteniamo essere IL leader. Perciò non possiamo essere chiamati setta.

D: Fate orge rituali?
R: Queste dicerie derivano dalla nostra mancanza di tabù per quanto riguarda il sesso. Non abbiamo alcuna regola che proibisca l'omosessualità, la nudità o il sesso pre-matrimoniale. Il sesso, in quanto forza generatrice della natura, è visto dalla maggioranza dei pagani come qualcosa di assolutamente sacro. Noi crediamo che l'atto d'amore fisico debba essere trattato con grande rispetto e responsabilità.

D: Perché tutte le Streghe/Wiccani vestono di nero?
R: Non tutti. Molte Streghe/Wiccani sembrano favorire il verde e/o il viola. Il nero, comunque, in molte culture è un simbolo del clero. Preti, Ministri e Rabbini, preferiscono il nero come colore principale delle loro vesti rituali.
Parlando scientificamente, colore è energia. I colori che si vedono sono quelli riflessi, non quelli assorbiti. Perciò, ciò che sembra bianco, che è il culmine di tutti i colori dello spettro della luce, riflette, invece, tutti i colori e non ne assorbe nessuno. Ciò che sembra essere nero, assorbe tutti i colori e non ne riflette nessuno. Questo è evidente dal fatto che quando ci si veste di bianco, ci si sente più freschi - perché la stoffa manda verso l'esterno l'energia del calore, e quando ci si veste di nero - l'energia del calore viene assorbita dalla stoffa che si indossa, facendoci sentire più caldi. Molte Streghe sentono che il vestirsi di nero attrae e ritiene più energia naturale.

D: Le Streghe non sono tutte donne?
R: No. Né lo sono i Wiccani o coloro che seguono altre vie pagane. Streghe possono essere sia uomini che donne, e, sia uomini che donne possono essere Streghe, Wiccani o pagani.

D: Perché uno dovrebbe voler essere un pagano, una Strega o un Wiccano?
R: Alcune persone sono, generalmente parlando, attratte dalla Wicca e da altre vie pagane per diverse ragioni. Molte donne si sentono escluse dalle religioni più tradizionali per la mancanza di una divinità femminile. Il concetto Wiccano della Dea come Madre di tutta la Vita, riempie un vuoto nella loro ricerca spirituale. Come religione basata sulla natura, la Stregoneria attrae anche coloro che sentono un forte bisogno di "ritornare alla Terra," e dà una grande importanza alla protezione dell'ambiente, del quale siamo parte, non dal quale siamo in disparte. Persone attratte dal misticismo trovano i sistemi di credenze pagani molto più accomodanti, in quanto noi non troviamo niente di innaturale nelle abilità psichiche o nell'uso della magia per creare cambiamenti necessari nella propria vita. Ci dà la libertà di prendere le nostre decisioni su ciò che è meglio per noi stessi.

D: Come convertite nuove Streghe/Wiccani/pagani?
R: Non lo facciamo. Noi pensiamo che il provare a convertire gli altri è una forma di bigottismo religioso, nel senso che, se una persona prova a convertire un altra/o alla sua religione, lui/lei presume che le credenze dell'altra persona non siano tanto valide quanto le proprie. Noi crediamo che tutte le vie siano ugualmente valide, fintanto che non ledano i diritti civici basilari o il libero arbitrio di un altro/a. Secondo le nostre credenze,la scelta della via personale spetta al singolo individuo. Noi non cerchiamo di manipolare altri verso i nostri punti di vista, cerchiamo solo di informare altri sulla nostra religione, così che ci possano meglio capire. Comunque, noi cerchiamo di aiutare e guidare coloro che abbiano già manifestato un interesse nei sistemi di credenze o religioni pagane.

D: Allora, le Streghe/Wiccani/pagani, che FANNO?
R: Più o meno ciò che fanno tutti gli altri. Veniamo da tutti gli strati sociali. Abbiamo famiglie, lavoriamo, piazziamo bistecche (o verdure) sul barbeque, e usciamo con gli amici. Pratichiamo la nostra religione e sistema di credenze, celebriamo le nostre feste con festivals, e continuiamo a studiare ed esplorare il nostro passato, contemplando il nostro futuro.
Molti coven e gruppi si incontrano una volta al mese per celebrare assieme sotto la luna. I pagani sono propensi a fare cerimonie o "cerchi" all'aperto, in quanto crediamo che l'essere nella natura ci avvicina di più alla divinità che la crea.
Alcune credenze pagane sembreranno strane a coloro che non ne hanno molto sentito parlare precedentemente. I pagani, d'altra parte, sono spesso ben versati nelle credenze delle altre religioni. Trovano i vari sistemi religiosi interessanti, e spesso incoraggiano i loro stessi figli a studiare le altre religioni. I pagani credono nella libera volontà e nella libera scelta, e che una scelta consapevole è sempre meglio che l'obbedienza cieca a qualunque religione o dogma. Noi non siamo "contro" altre religioni. Abbiamo semplicemente fatto la nostra scelta di essere pagani, e ci aspettiamo che gli altri rispettino questa scelta come noi rispettiamo la loro.
Tutto quel che chiediamo è di essere liberi di praticare la nostra religione senza pregiudizio o interferenza, come nostro diritto garantito dalla Costituzione, e come delineato dalle costituzioni di molti altri Paesi. La libertà di praticare una religione - o nessuna religione - come preferite - che sia Cristiana, Mussulmana, Hindu, Buddista o Pagana - è la libertà di seguire il vostro spirito e il vostro cuore. Questa libertà preziosa deve essere difesa, protetta e custodita gelosamente da tutti, o non sarà più garantita per nessuno.

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
 
ancora FAQ
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: MAGICA ARTE :: Hocus Pocus :: Neofiti-
Andare verso: