Ci siamo trasferiti a questo indirizzo: http://themorrigan.forumfree.net/
Vieni a trovarci sul nuovo forum!



 
PortaleIndiceGalleriaChatGuestbookFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Il maschile in linea retta, Lui muore davvero

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
g0rka
Admin
Admin
avatar

Femminile Numero di messaggi : 2013
Età : 27
Localizzazione : Avvolta dalle fiamme di Loki
Titoletto Personale : g0rka the trickster
Data d'iscrizione : 09.12.07

MessaggioTitolo: Il maschile in linea retta, Lui muore davvero   Mer Lug 02, 2008 6:33 pm

"Il Dio, invece, muore sul serio. Ogni anno il Dio muore e quello che rinasce è per molti versi, un altro Dio. Il cambiamento, per il maschile, non è una piccola morte, ma una grande morte. Per questo gli uomini, perlomeno quelli che conosco, hanno in sé il paradosso di non riuscire a cambiare e di farlo nella maniera più totale, quando lo fanno. Vanno incontro al cambiamento e davvero sanno che potranno morire, anzi che moriranno certamente. E non saranno più gli stessi, non saranno più se stessi.
Il maschile non è ciclico, nella sua energia primaria. E' una linea diritta. Alla fine, e in ogni sua fine, si interrompe. E poi comincia un'altra retta. Un'altra."


Queste parole esprimono un concetto molto forte e, spesso, sottovalutato o messo da parte per una grandissima centralità, nei culti pagani, dell'aspetto femminile, la Dea, e delle sue caratteristiche e proprietà.
La maggior parte delle persone con cui ho avuto modo di dialogare e TUTTI i forum di stampo pagano, hanno infatti, come punto centrale, la Signora e le sue manifestazioni.
Lei è il cardine, è il centro.
Eppure non è così che dovrebbe essere perchè, proprio quel "Centro", la completezza, è fatta dai Due.
Due che, si, sono Uno, ma che sono anche parti differenti e separate.
Così ritroviamo in Lui un andamento differente, un modo opposto ma parallelo di rinnovamento ed, in questo caso, totale innovazione.
Ma nell'uomo, in voi maschietti del forum, questa caratteristica (e differenza) è presente? E' ovvia? Visibile? Oppure non vi sentite così radicali nell'affrontare il cambiamento, così lineari?


Citazione tratta da: Il Cerchio della Luna

_________________
We will touch the divine through kisses catharsis

- MORRIGAN's daughter -
- LOKI's lover -

"[...] e il nostro motto:
SiC GORGIAMUS ALLOS SUBJECTATOS NUNC...
Con delizia banchettiamo di coloro che vorrebbero assoggettarci... e non è tanto per dire! "
Morticia - The Addams Family

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://themorrigan.forumfree.it/
*)O(Talenos)O(*
Moderatore
Moderatore


Maschile Numero di messaggi : 103
Età : 26
Data d'iscrizione : 30.05.08

MessaggioTitolo: Re: Il maschile in linea retta, Lui muore davvero   Dom Lug 06, 2008 11:41 am

obbiettivamente si...e obbietivamento no! XD...
nel senzo quando intrapendo un canbiamento non è mai così semplice...si sicuramente è vero per noi quando si muore si rinasce diversi...e come vivere ogni volta un qualcosa di ciclico ma in maniera più profonda e distruttiva(i sabba solari della ruota)...ma ogni Yule è un superare se stessi un cambiare pagina davvero radicale..per non parlare di affrontare le obre...ultimamente ho fatto dei cambiamenti radicali...si ho interrotto una linea e iniziato un'altra eliminando davvero cose persone oggetti superflui....ma diciamo che cerco di trovare l'equibrio perchè se no conoscendomi non riuscirei a fare un bel nulla...mi sento lineare... e ciclico quando cambio con il ciclo Lunare...certamente non come una donna..ma come un'uomo devoto alla Signora..come figlio della Madre...o come il Signore e la sua Sposa*O*
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Il maschile in linea retta, Lui muore davvero
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» CHI NON MUORE SI RISENTE
» LINEA DEL TEMPO
» Fertility News --> La fertilità maschile è davvero questione di centimetri?
» Cause di infertilità maschile
» Fasciatoio : serve davvero?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: LUI & LEI :: Potenza Maschile-
Andare verso: